Crea sito

Tag: panna

Torta cioccolato e cocco

Torta cioccolato e cocco

Torta cioccolato e cocco Torta cioccolato e cocco INGREDIENTI: Per la base 1 disco di pan di spagna 4 uova 150 g zucchero 1 pizzico di sale 150 g farina bianca 1 bustina di LIEVITO 1 di vanillina Per la bagna:  Sciroppo di zucchero e […]

Cheesecake banana e caramello

Cheesecake banana e caramello

Cheesecake banana e caramello       Cheesecake  banana e caramello Cheesecake banana e caramello………..un dolde fresco e molto goloso, vi consiglio di prepararlo anche voi. Vi occorrono questi ingredienti ed il gioco è fatto  ingredienti. Ingredienti 100 gr di caramello mou più  30 gr per guarnire 350 […]

Profiteroles variegato al cioccolato

Profiteroles variegato al cioccolato

Profiteroles variegato al ciocolato

protiteroles variegato al cioccolato

Profiteroles variegato al cioccolato

  Profiteroles variegato al cioccolato. Come tutti gli anni arriva il solito uovo di pasqua e come lo consumiamo? Non mi resta che cercare ricette e incominciare a  preparare torte  o biscotti al cioccolato. Oggi vi delizierò con questo profiteroles variegato al cioccolato,  sperando che sia di vostro gradimento.

Ingredienti

20 bignè volendo anche gia pronti
1 lt di panna fresca
30 zucchero al velo
400 gr di cioccolato fondente


PROCEDIMENTO:

Profiteroles variegato al cioccolato.  Montare 500 gr circa di panna fresca con lo zucchero, aggiungete 200 gr di cioccolato fondente, (io ho usato le l’uova di pasqua) sciolto a bagnomaria e raffredato.
Riempire i bignè con la sacca per dolci con il composto appena montata, e disporli su un vassoio. Coprire con la pellicola trasparente e mettere in frigo a riposare.
Nel frattempo montate la panna in una ciotola capiente la( restante panna). Unite 100 gr del restante cioccolato sciolto e  mescolare alla panna, sara’ di un colore variegato
Togliete i bignè dal frigo e ad uno ad uno rotolateli nella panna al cioccolato e disponeteli a piramide su un piatto da portata.
Se rimane della panna la potrete usare per riempire i buchi tra i vari bignè, coprire con la pellicola trasparente e mettere in frigo a riposare per una notte. Al momento di servire il  profiteroles variegato al ciocolato  decoratelo con panna variegandolo col cioccolato. Se non avete tempo per fare i bignè li potete aquistare al supermercato.

Questa e la ricetta per fare i bignè in casa. 250 ml. di acqua 70 gr. di burro 150 gr. di farina.
In un tegame mettete a bollire l’acqua con il burro. Spegnete il fuoco, aggiungete tutta la farina in un colpo solo e mescolate velocemente per fare amalgamare il tutto, fino a formare un panetto di pasta. Rimettete l’impasto sul fuoco fino a che non sarà asciutto e si staccherà dai bordi della pentola, poi versatelo in una ciotola a riposare. Quando sarà tiepido, aggiungetevi, sempre mescolando, le uova. uno alla volta. Con l’aiuto della sacca, da pasticcere formate dei mucchietti di pasta rotondi modellate i bignè su teglie imburrate e cuocete in forno a 220° C per 15 minuti.

 

 

 

 

 


Torta al caramello e cioccolato -morbida-

Torta al caramello e cioccolato -morbida-

Torta al caramello e cioccolato Torta al caramello e cioccolato Oggi vi propongo questa squisita torta al caramello e cioccolato ammorbidita con i tre latte: latte condensato, latte intero e panna, farcita in superficie con panna e caramello, ma molto buona anche sostituendo il caramello […]

Torta al cacao e liquore di ciliegie

Torta al cacao e liquore di ciliegie

Torta al cacao e liquore di ciliegie Torta al cacao e liquore di ciliegie Questa torta al cacao e liquore di ciliegie molto facile da realizzare, ve la consiglio, provate a prepararla con le ciliegie fresche non ve ne pentirete. Ingredienti Per la pasta: 150 […]

Crema liquore alla menta ricetta

Crema liquore alla menta ricetta

Crema liquore alla menta

Crema liquore alla menta

Crema liquore alla menta

La ricetta di oggi è una Crema liquore alla menta. Ottimo come digestivo a fine pasto o servendolo freddo in qualsiasi momento. Questa crema alla menta e ottenuta con panna e latte.

Ingredienti

300 ml di alcol al 90%
500 ml di panna fresca
500 ml di latte intero
150 gr di zucchero semolato
50 gr di menta

Preparazione

Lavate e asciugate molto bene la menta.
Mettetela a macerare nell’alcol per 30 giorni in un vaso ermeticamente chiuso tenuto in ambiente buio; agitate almeno una volta al giorno.
Trascorso il tempo indicato, filtrate l’alcol dalle foglie di menta e tenete da parte.
Intanto versato il latte intero, la panna, lo zucchero, in una pentola e portate il tutto a bollore, e fate bollire per 15 minuti a fuoco basso. Lasciate raffreddare, aggiungete l’alcol, filtrate e imbottigliate. Gustate la vostra crema liquore alla menta fatto in casa dopo un mese, utilizzandolo come digestivo a fine pasto, o servendolo freddo ma non ghiacciato in qualsiasi occasione. Questa Crema liquore alla menta è molto rinfrescate.

Consigli: Come vedete io ho utilizzato la panna e il latte, ma se  voi preferita una crema più leggera  potete utilizzare solo il latte e ottenere  questa Crema liquore alla menta più magra, con lo stesso risultato.

Crema liquore alla menta

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Involtini di platessa e zucchine

Involtini di platessa e zucchine

Involtini di platessa e zucchine Involtini di platessa e zucchine Oggi un piatto leggero per tutti voi. Involtini di platessa e zucchine. Gustoso e molto facile da preparare, vi occorrono solo pochi ingredienti e poco tempo. Ingredienti per 4 persone 400 gr di filetti di […]

Liquore crema di limoncello fatto in casa

Liquore crema di limoncello fatto in casa

Liquore crema di limoncello Liquore crema di limoncello fatto in casa Che ne dite di un buon bicchierino di liquore crema di limoncello fatto in casa? Oggi vi do la mia ricetta, Vi occorrono solo pochi ingredienti. Ingredienti 400 ml di alcol al 90% 500 […]

Stracciatella di mozzarella fatto in casa

Stracciatella di mozzarella fatto in casa

Stracciatella di mozzarella fatto in casa

Stracciatella di mozzarella fatto in casaStracciatella di mozzarella fatto in casa

Amici che ne dite di preparere la stracciatella di mozzarella fatto in casa. Semplice e veloce da preparare? Voi direte be me la compro! e inveno nò, provate a farla in casa vedrete che non ve ne pentirete, i vostri famigliari non crederanno ai loro occhi, quando direte che l’avete fatta voi.
Questa è la procedura che ho usato io.

Vi occorre 250 gr di mozzarella a pasta filata meglio se usate la mozzarella  (tipo treccia pugliese), cercate di prenderla freschissima.
Con pazienza, dovete sfilacciarla, vedrete che la pasta si staccherà facilmente in falde.
Mettete tutto in una ciotola e coprite con della crema di  panna fresca, (va bene anche la panna da cucina) comunque, con una mozzarella da 250 gr io ho aggiunto 250 ml di panna. Salate leggermente, (facoltativo) mescolate e mettete a riposare in frigo, per almeno mezza giornata, (io lo lasciata una notte a riposare) girando la preparazione ogni tanto.
Trascorso i tempi di riposo la vostra stracciatella è pronta, potete accompagnarla a un’insalata di pomodori maturi, potete metterla  sulla pizza, buonissima anche mangiata a cucchiaiate, oppure come suggerisce  la vostra  fantasia.

Prendete una treccia di mozzarella

Stracciatella di mozzarella fatto in casa

Apritela la mozzarella

Stracciatella di mozzarella fatto in casa

Sfilacciatela non troppo grossa

Stracciatella di mozzarella fatto in casa

Aggiungete la panna da cucina o la crema di panna fresca

Stracciatella di mozzarella fatto in casa

Mescolatela ogni tanto e  prima di servirla

Stracciatella di mozzarella fatto in casa

Ora è pronta per essere gustata. Vi dico solo buon appetito!. Fatemi sapere se vi è piaciuta, lasciatemi un messaggio qui o sui social.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Nodini di vitello ai funghi

Nodini di vitello ai funghi

Nodini di vitello ai funghi Nodini di vitello ai funghi Oggi vi propongo questi nodini di vitello ai funghi, un secondo piatto di tutto rispetto, sia perchè il nodino è tra i tagli più pregiati del vitello, sia perchè i funghi lo insaporiscono gradevolmente. Un […]

Torta foresta nera ricetta

Torta foresta nera ricetta

un dolce dal sapore delicato

Cavolfiore e carote con masala ricetta..

Cavolfiore e carote con masala ricetta..

Cavolfiore e carote con masala – ricetta

cavolfiore e carote con masala

Cavolfiore e carote con masala – ricetta

Cavolfiore e carote con masala.  Il masala è una miscela di spezie tipica della cucina indiana e pakistana. Viene preparato tostando, macinando e miscelando alcune spezie tra cui la cannella, i semi di cumino, il coriandolo, i baccelli di cardamomo, i chiodi di garofano, i grani di pepe nero e la curcuma, ma ne esistono molte varianti, sia tradizionali che commerciali o casalinghe.

Ingredienti per 4 persone:
1 cavolfiore medio
3 carote
9 noci sgusciate e/o 30 gr di uva sultanina
2 cucchiaini di masala secco in polvere
50 ml di panna
100 ml di panna
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale, pepe q.b.
Procedimento
Dividete il cavolfiore in cimette, pulite le carote e tagliatele a rondelle non troppo sittili, sgusciate e tritate le noci.
Lavate e cuocere a vapore entrambe le verdure per 15 minuti, scolatele bene, fatele saltare in padella con l’olio per 2 minuti.

cavolfiore e carote con masala

Agguingete 2 cucchiaini di  fate e fate insaporire.

cavolfiore e carote con masala

Abbassate la fiamma a minimo, versate latte e panna e mescolate per 3 minuti, salate e pepate, cospargere di noci tritate e servite subito.

cavolfiore e carote con masala

Un’altra tervativa è usare brodo di carne o di verdure invece di latte e panna. Per conferire alla preparazione un gusto agrodolce più marcato, sostituire le noci con uva sultanina.
Lo sapevate che le noci sono simbolo di fertilità e fecondalità, sono un augurio di abbondanza.

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su fb e blog In cucina con Marghe per rimanere sempre aggiornati...

cavolfiore e carote con masala

Bigoli con crema al radicchio e noci….

Bigoli con crema al radicchio e noci….

Bigoli con crema al radicchio e noci Bigoli con crema al radicchio e noci Bigoli con crema al radicchio e noci. Oggi vi propongo questa squisita ricetta dei bigoli. I bigoli sono una pasta lunga, simile ad un grosso spaghetto. La principale caratteristica di questa […]

Cupcake mania al cioccolato ricetta…..

Cupcake mania al cioccolato ricetta…..

Cupcake mania al cioccolato ricetta……                                   Cupcake mania al cioccolato ricetta…… 3 Ingredienti per 12 cupcake uova 250 grammi di zucchero 200 grammi di farina 100 grammi di fecola di patate 200 grammi di olio di semi una bustina di lievito una bustina di vaniglia 150 […]

Panna cotta con salsa all’uva ricetta….

Panna cotta con salsa all’uva ricetta….

Panna cotta con salsa all’uva

panna cotta

Panna cotta con salsa all’uva

Panna cotta con salsa all’uva. Una ricetta molto facile da realizzare, bastano solo pochi minuti per degustare un delizioso fresco dessert.

Preparazione 10 minuti, cottura 10 minuti
ingredienti per 4 coppette
140 gr do zucchero
6 dl di panna fresca
4 fogli di gelatina
300 gr di chicchi d’uva nera
1 bustina di vanillina
foglioline di menta
chicchi d’uva brinati per guarnire
Procedimento
Fate ridurre la panna di circa un quarto in una casseruola con 90 gr di zucchero e la vanillina a fiamma molto bassa per evitare che attacchi sul fondo.
Togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete i fogli di gelatina (tranne uno ammorbiditi in acqua fredda e strizzati.
Mettete i chicchi d’uva puliti in una casseruola con lo zucchero rimasto e 4 cucchiai d’acqua.
Portate a ebollizione e fate sobbollire fino a ottenere una salsa sciropposa.Passate al passaverdure con fori piccoli, unite il foglio di gelatina rimasto e mescolate finchè si sarà sciolto.
Velate il fondo di 4 stampini con un poco di salsa all’uva e fatela raffreddare.
Filtrate la panna cotta, versate negli stampini alternando panna cotta e salsa all’uva e mettere in frigo per 12 ore.
Sformare la panna cotta sui piattini, distribuitevi attorno il resto della salsa all’uva e guarnite con chicchi brinati e foglioline di menta e degustatevi la vostra panna cotta con salsa all’uva. Per brinare l’uva, sbattete leggermente un albume d’uovo e con un pennellino distribuite l’albume sulla frutta, settacciate lo zucchero a pioggia sulla frutta o in alternativa potete tuffare la frutta nello zucchero versato precedentemente in una terrina.
Seguitemi anche su fb e blogspot.

Panna cotta


Cheesecake fresca delizia allo yogurt…

Cheesecake fresca delizia allo yogurt…

Cheesecake fresca delizia allo yogurt Cheesecake fresca delizia allo yogurt e panna La cheesecake è una torta fredda composta da una base di pasta su cui poggia un  strato di crema al formaggio fresco, io oggi vi propongo la mia cheesecake fresca delizia con yogurt e […]

Profitterol cioccolato fondente e panna.

Profitterol cioccolato fondente e panna.

Profitterol cioccolato fondente e panna   Profitterol cioccolato fondente e panna Il profitterol è un tipo di dolce (di origine francese) ottenuto con  bignè riempiti di crema pasticciera, crema chantilly, panna o gelato, e poi ricoperto con una crema di cioccolato. Ingredienti 150 gr di farina […]

Cannelloni con ricotta gorgonzola e noci

Cannelloni con ricotta gorgonzola e noci

Cannelloni con ricotta gorgonzola e noci

Cannelloni con ricotta gorgonzola e noci

Cannelloni con ricotta gorgonzola e noci

Ingredienti 6 persone
500 gr di ricotta fresca
200 gr di gorgonzola
50 gr di noci
sale, pepe q.b.
1 rametto di prezzemolo tritato
burro q,b.
250 gr di panna da cucina.
50 gr di parmigiano grattugiato
12 sfoglie a velo di G.R. per lasagne.
Procedimento cannelloni con ricotta 
In una ciotola ,mescolate la ricotta gorgonzola e noci, il formaggio grattugiato,sale, pepe,  e prezzemolo tritato molto fine, fate riposare il ripieno in frigo. Potete preparare il ripieno anche il giorno prima, cosi il ripieno si amalgama bene con tutti gli ingredienti.
Intanto lessate in acqua calda e salata le sfogli di lasagne, quando vengono a galla  scolatele e mettetele in una ciotola di acqua fredda. Stendete le sfoglie su un panno pulito (senza profumazione di ammorbidente perchè la pasta assorbirebbe tutta la profumazione) e lasciate asciugare un attimo.
Riprendete il ripieno,mettere 2 cucchiaiate di ripieno su ogni sfoglia arrotolatele e create dei cannelloni con ricotta che disporrete in una pirofila unta con il burro e con un po di panna da cucina. In superfice dei cannelloni con ricotta gorgonzola e noci spalmate  la panna, una spolerata di formaggio grattugiato qualche ciuffetto di burro e una bella manciata di noci tritati.

Cannelloni con ricotta gorgonzola e noci
Cuocere i cannelloni con ricotta gorgonzola e noci in forno a 200°C per 20 minuti o fino a quando la superficie e bella croccante.
Calcolate due cannelloni con ricotta gorgonzola e noci a persona.
Questi cannelloni con ricotta gorgonzola e noci  di mia invenzione, sarebbe il piatto preparato per la vigilia di natale,esclusivamente per mia figlia, perchè a lei non piace il pesce, visto che il pesce era nel menù della vigilia. Non sapendo cosa preparare per mia figlia ,ho aperto il frigo ho titato fuori un po di avanzi come la ricotta ,il gorgonzola, poi avevo della sfoglia,e un po di noci.Con un po di fantasia ho creato questi buoni cannelloni con ricotta gorgonzola e noci.
Profitterol al cioccolato bianco ricetta

Profitterol al cioccolato bianco ricetta

Profitterol al cioccolato bianco Profitterol al cioccolato bianco Gli ingredienti necessari x 20 bignè sono i seguenti: 150 gr di farina, 4-5 uova, 100 gr di burro, 2,5 dl di acqua e un pizzico di sale. Per la copertura del profitterol cioccolato bianco panna,e crema […]

torta anniversario al cocco

torta anniversario al cocco

Torta anniversario al cocco Torta  anniversario al cocco pretarata per il mio anniversario di matrimonio con una crema shantilly e cocco,molto fresca e delicata. Per il pan di spagna INGREDIENTI 120 gr. di burro 4 uova 120 gr. di farina 120 gr. di zucchero a […]