Crea sito

Mese: Marzo 2015

Valdostane prosciutto e formaggio…….

Valdostane prosciutto e formaggio…….

Valdostane prosciutto e formaggio Valdostane di pan carrè Una delle tante derivazione della famosa cotoletta alla voldostana nella quale, fermo restante il ripieno di prosciutto e formaggio,si sostituisce la carne con il pane. Un piatto veloce per chi non ha tempo di mettersi ai fornelli. […]

Lampascioni in padella piatto lucano….

Lampascioni in padella piatto lucano….

Lampascioni in padella piatto lucano…. Lampascioni in padella con paprica Il piatto che vi propongo oggi sono i lampascioni in padella con paprica. Un piatto tipico lucano e del sud Italia. I lampascioni  si riconoscono dal carettesistico e inconfondibile sapore amarognolo. Il lampascione non’è altro che un […]

Torta a forma di cestino con roselline..

Torta a forma di cestino con roselline..

Torta  forma di cestino con roselline….torta a forma di cestino

Torta  forma di cestino fiorito

Per fare questa torta a forma di cestino ho usato la crema pasticcera per la farcitura,  le roselline e il grigliato sono di crema al burro. Per avere il dolce alto  ho preparato la torta -chiffon- ecco a voi la ricetta di questa torta a forma di cestino

  • Ingredienti per la chiffon
  • 150 gr di farina
  • 100 ml di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • 60 ml di olio di semi di girasole
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di mezzo limone
  • mezza busitina di cremor tartaro
  • 1 bustina di vanillina
  • Crema pasiccera
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 70 g di farina
  • 500 ml di latte
  • la scorza di un limone
  • 1 bustina di vanillina
  • Crema al burro
  • 250  gr di burro a temperatura ambiente
  • 350 gr di zucchero a velo
  • 1 bust. di vanillina
  • PROCEDIMENTO per realizzare la torta  forma di cestino

Per preparare  la torta a forma di cestino , per prima cosa iniziate a settacciate la farina con lo zucchero, il lievito,il sale,la vanillina. In una ciotola, versate i tuorli e in un’altra versate gli albumi e tenete da parte. Incominciate a montare i tuorli,  aggiungete ai tuorli l’acqua a temperatura ambiente  e l’olio di semi, Poi grattugiate la scorza di mezzo limone non trattato. Sbattete il composto con le fruste fino ad ottenere una crema omogenea. Quindi incorporatelo agli ingredienti  (farina, zucchero, sale lievito, vanillina) che avete settacciato precedentemente. Mescolate accuratamente con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Montare gli album utilizzando uno sbattitore elettrico, quindi azionate la frusta e iniziate a montare gli albumi. Quando saranno diventati bianchi e morbidi, versate il cremor tartaro  e continuate a far andare le fruste per qualche minuto. Una volta che gli albumi saranno ben sodi incorporateli delicatamente nel composto con le uova, mescolando con una spatola  dall’alto verso il basso per non smontarli. Versate il composto delicatamente nello stampo da chiffon mettete in forno caldo a 175° per 45 minuti.( Lo stampo non dovrà essere imburrato e infarinato).  Una volta che la torta  è cotta toglietela dal forno e  capovolgete lo stampo con la torta  e appoggiatelo sugli appositi piedini,lasciatelo raffreddare e una vota raffreddato  toglietelo dallo stampo e tagliatela in 3 strati e incominciate a farcire la torta a forma di cestino.

Crema pasticcera, Sbattere i tuorli d’uovo con 100 g di zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto spumoso,aggiungete graduatamente la farina setacciata e la scorza di limone. A parte portate a bollore il latte e quando bolle versatelo sopra i tuorli d’uovo montati.Quindi rimettete il tutto a fuoco lento mescolando continuamente ,senza portare ad ebollizione.Quando la crema avra preso consistenza toglietela dal fuoco e versatela in un recipiente,eliminate la scorza di limone e lasciate raffreddare. A parte montate i tre albumi d’uovo con 50 g di zucchero e poi amalgamate il tutto con la crema pasticcera,molto delicatamente per non far smontate gli albumi. Avete così un’impeccabile crema leggera di eccellente qualità,che si lascierà spalmare comodamente.

Questa crema  e simile alla crema chantilly  e ottima per farcire la vostra torta a forma di cestino.

Per la ricetta della crema di burro leggere quì

Torta a forma di cestino con roselline..

Torta a forma di cestino con roselline..

Torta  forma di cestino con roselline…. Torta  forma di cestino fiorito Per fare questa torta a forma di cestino ho usato la crema pasticcera per la farcitura,  le roselline e il grigliato sono di crema al burro. Per avere il dolce alto  ho preparato la torta -chiffon- […]

Braciole di maiale cotto in microonde…

Braciole di maiale cotto in microonde…

Braciole di maiale cotto in microonde… Braciole di maiale con salsina Oggi vi propongo un secondo facile nella sua preparazione, queste gustose braciole di maiale che per la loro cottura ho usato il  microonde ed una salsina di accompagnamento cotto anche al microonde. Un piatto dal gusto […]

Crema vegana senza latte uova e glutine.

Crema vegana senza latte uova e glutine.

Crema vegana al cioccolato senza latte senza uova senza glutine.

crema vegana

Crema vegana al cioccolato

Ingredienti
1 litro di acqua
400 gr di zucchero
200 gr di amido di mais o metà e metà con amido di riso
80 gr di cacao amaro
250 ml di panna vegetale montata

Preparazione
Fate bollire l’acqua, intanto miscelare in una ciotola gli altri ingredienti (tranne la panna che va montata a parte)..unite un pò di acqua per amalgamarli bene gli ingredienti senza formare grumi.
Versate il composto nell’acqua calda con delicatezza e rimettere sul fuoco, mescolate molto bene e in continuazione affinchè la crema si addensa.
Versate la crema  in un contenitore coprite con la pellicola a contatto con la crema e lascire raffreddare in frigo per una notte. Il giorno dopo amalgamate la crema vegana per omogeneizzarla, unite sempre mescolando la panna montata. Con questa crema farcite quello che volete. Con questa gustosa crema vegana farete felice i vostri amici  vegani, ma ottima per tutti sia vegani e non. Provate non ve ne pentirete. Ottima per farcire torte, cupcake, anche cheesecake su basa di biscotti e messa in frigo.

Trovate quì altre ricette.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

Pizza alla lucana ricetta facile facile.

Pizza alla lucana ricetta facile facile.

Pizza alla lucana Pizza alla lucana Ingredienti 500 GR DI FARINA 00 300 GR DI FARINA MANITOBA 200 GR DI FARINA DI GRANO DURO 1 CUBETTO DI LIEVITO DI BIRRA 3 CUCCHIAI DI OLIO EVO 1 CUCCHIAIO DI SALE 1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO Per la […]

Pollo al limone al forno con verdure….

Pollo al limone al forno con verdure….

Pollo al limone al forno con verdure…. Pollo al limone al forno con verdure…. Pollo al limone con verdure tritate cotto al forno. Ricetta facile da realizzare bastano solo 40 minuti per ottenere un secondo molto gustoso e saporito. INGREDIENTI PER 4 PERSONE 1 pollo a […]

Insalata di mare un antipasto gustoso…

Insalata di mare un antipasto gustoso…

Insalata di mare la mia ricetta

insalata di mare

Insalata di mare

Insalata di mare  molto gustosa e facile da preparare un ottimo antipasto sia freddo che caldo. Prepatatelo il giorno prima e conditelo con prezzemolo, aglio, succo di limone, salate e pepatelo, conditelo con olio extravergine di oliva e lasciatelo marinare in frigirifero. Toglietelo dal frigorifero almeno un’ora prima di servirlo.

Ingredienti per 4 persone
1/2 kg di seppioline pulite
1/2 kg di calamaretti puliti
200 gr di gamberetti sgusciati
mezzo bicchiere di vino bianco
1 tazza di prezzemolo tritato
2 spicchi d’aglio
il succo di 1 limone
1 cucchiaino si salsa di soia
olio extravergine d’oliva
sale, pepe.
Procedimento per questa insalata di mare
Prima di preparare l’insalata di mare pulite molto bene il pesce e dopo averlo lavato e asciugato tagliate i calamaretti e matteteli in un tegame con le seppioline intere, unite il succo dei due spicchi d’aglio,un pò di pepe e un pò di vino bianco secco. Mescolate e fate cuocere a fiamma alta per 5 minuti, poi unite i gamberetti,e cuocete per alti 15 minuti, salate se necessario, una volta arrivati a cottura lasciate riposare per 5 minuti coperto.Versate in un piatto da portata ,bagnate con il succo di limone, un pò d’olio,distribuite il prezzemolo tritato e servite l’insalata di pesce.
Un’alternativa molto gustosa per questa insalata di pesce è quella di unire al pesce, dopo la cottura, una scatola di ceci scolati dal loro liquido di conservazione e due coste di sedano bianco tagliato a dadini. Dopo di che potete gustarvi questa golosa insalata di pesce.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto

Alito profumato con rimedio naturale….

Alito profumato con rimedio naturale….

Alito profumato Alito profumato Per avere l’alito profumato. Come eliminare l’alito cattivo con rimedio naturale. Oltre alla dovuta attenzione all’igene e all’alimentazione, al regolare uso di infusi di menta , eucalipto o basilico, un’azione decisamente efficace per l’alito cattivo c’è il cardamomo, perchè contiene una […]

Tempo di frittura e per smaltirlo?

Tempo di frittura e per smaltirlo?

Tempo di frittura Tempo di frittura E’ periodo di fritture,sicuramente in questi giorni sarete impegnati a friggere le vostre frittelle di natale. L’olio miglioreper friggere è quello di arachidi o l’extravergine d’oliva, che tiene bene il “punto del fumo”, ovvero il limite oltre il quale […]

Zeppola gigante mimosa la mia versione..

Zeppola gigante mimosa la mia versione..

zeppola gigante mimosa

zeppola gigante

zeppola gigante la mia versione

Ingredienti per  zeppola gigante 

150 gr di farina,

4 uova,

100 gr di burro,

2,5 dl di acqua

1 cucchiaio di zucchero

1 pizzico di sale.

Per la crema pasticcera

4 uova (solo i tuorli)

500 ml di latte

4 cucchiai di zucchero

3 cucchiai di farina

1 bustina di vanillina.

300 ml di panna montata per la decorazione


Per la preparazione: della zeppola gigante
Mettete in un casseruola capiente l’acqua aggiungervi lo zucchero, il burro tagliato a pezzettini, p
ortare ad ebollizione e mescolare. Procedere quindi togliendo dal fuoco, incorporando poi la farina e mescolando subito e velocemente per evitare la formazione di grumi. Rimettere sul fuoco e continuare ad mescolare finchè non si forma una palla e il composto si stacca dalla casseruola.

zeppola giganteTogliere dal fuoco, fare riposare aggiungere le uova, una alla volta e continuare a mescolare, fino ad ottenere una crema liscia e morbida.

1901933_667298673335060_982063830_n-225x300Scaldate il forno a 180°C. Oliate leggermente una teglia o copritela con carta da forno. Disponete il composto sulla teglia, creando una zeppola gigante.

zeppola giganteFate cuocere circa 15 minuti, finchè la zeppola non assumeranno un colore dorato in superficie e più chiaro ai bordi, una volta cotta fatela raffreddare.

Nel frattempo preparate la crema pasiccera: Rompete le uova e usate solo i tuorli.

Mettetele in una ciotola e sbattetele con una frusta a mano con lo zucchero.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, inserite piano piano la farina, e mescolate continuamente.

Poi versate il latte a caldo, (questo è il passaggio più difficile, perché dovrete stare molto attenti a non far formare i grumi).

Versatelo a filo e mescolate molto bene.

Quando avrete ottenuto un composto liscio e cremoso inserite una bustinadi vanellina, e versate il tutto in una pentola.

Cuocete la crema a fuoco lento.

Dovrete continuamente a mescolare fin quando non diventerà un pò più densa (deve sobbollire), quando sarà pronta, fatela raffreddare.

Assemblaggio :

Tagliare a metà la zeppola gigante facendo molta attenzione a non farla rompere farcite con la crema pasticcera in strato abbondante (aiutatevi con una sacca a poche con  una bocchetta a stella); richiudete la zeppola gigante con l’altra metà.

Per le decorazioni lascio a voi la scelta. Io mi sono ispirata alla torta mimosa in occasione  della festa della donna. Ed ecco la mia versione della zeppola gigante mimosa con rose di crema al burro che trovate quì.

zeppola gigante

Frittelle Dolci Lucane ricetta originale

Frittelle Dolci Lucane ricetta originale

Frittelle Dolci Lucane ricetta originale Frittelle Dolci Lucane Qeste frittelle sono tipici della cucina lucana. Sono frittelle molto facili da realizzare Ingredienti 150 gr di farina bianca 1 cucchiaio colmo di semolino 1 foglia di alloro 3 cucchiai di olio d’oliva 1/2 litro di acqua […]

Cioccolato plastico bianco plissè ricetta

Cioccolato plastico bianco plissè ricetta

Cioccolato plastico bianco Cioccolato plastico bianco plissè Ingredienti 100 gr di  cioccolato bianco 1 cucchiaio raso di acqua naturale 2 cucchiai di miele Il cioccolato plastico bianco non è altro che cioccolato con sciroppo di glucosio. Esiste anche una preparazione che prevede l’utilizzo di miele al […]

Cookies biscotti Americani la ricetta…

Cookies biscotti Americani la ricetta…

Cookies biscotti Americani la ricetta

cookies biscotti

Cookies biscotti Americani la ricetta

I cookies é un biscotto

  • Ingredienti
  • 300 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • 180 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 gr di bicarbonato
  • 150 gr di goccie di cioccolato fondente
  • un pizzico di sale
  • Procedimento
  • Per preparara i cookies biscotti……
  • Lavorate il burro, ammorbidito a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti, insieme allo zucchero fino a ottenere una consistenza cremosa e emogenea.
  • A parte, mescolate l’uovo con la vanillina e aggiungetelo al burro.
  • Settacciate la farina con il bicarbonato, aggiungetevi un pizzico di sale e unite le goccie di cioccolato oppure del cioccolato fondente spezzettato a piccoli tocchi.
  • Quindi unite il tutto alla crema al burro,mescolando.
  • Distribuite il composto a cucchiaiate, in modo da ottenere tanti  piccoli mucchietti su una teglia coperta con carta forno e mettete in forno preriscaldato a 180 °C per 12 minuti.
  • Consigli
  • Una volta che i cookise biscotti saranno cotti, prima di toglierli dalla teglia, fateli raffreddare bene  per evitare che si rompano.
  • Potrete anche creare i cookies con gli  M&M’s, mini.
  • Vedrete che piaceranno tanto ai vostri bambini e anche ai grandi, andranno a ruba i vostricookies.
  • cookies biscotticookies biscotti