Crea sito

Scarcella Pasquale tipicamente lucana

Scarcella Pasquale tipicamente lucana

Scarcella Pasquale tipicamente lucana

scarcella pasquale

Scarcella Pasquale tipicamente lucana, ricetta facile

Vi propogo la ricetta per la scarcella visto che si avvicina il giorno di Pasqua, con questo dolce voglio continuare il mio viaggio alla scoperta dei piatti tradizionali che si preparano in lucania. Sarebbe una sorta di pasta frolla intrecciata e arrotondata, detta anche  (scarcella), che può assumere le forme più svariate (cestini, conigli, colombe, cuori) Viene ricoperta con glassa bianca su cui poi vengono adagiati  delle codette di zucchero multicolore, oppure liscia senza glassa.

INGREDIENTI per 2 scarcella Pasquale:

  • 400 gr di zucchero
  • 1 kg di farina 00
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 250 gr di burro o margarina
  • 6 uova per la pasta frolla
  • uova a piacere per la decorazione
  • un pizzico di sale
  • un limone grattugiato non trattato
  • latte per spennellare

 

PROCEDIMENTO:

Su una spianatoia mescolare farina, zucchero, lievito ed un pizzico di sale. Formare un buco al centro rompeteci le uova, la scorza di limone grattugiata, il burro e,se è necessario, il latte tiepido.   Impastare velocemente e amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e soffice. Se necessario aggiungere un altro po’ di latte. Formare un panetto ed avvolgerlo nella pellicola. Lasciare riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

scarcella pasqualescarcella pasquale
Accendere il forno a 180°C così da preriscaldarlo. Per ottenere una scarcella pasquale suddividere l’impasto in tre parti uguali (250 gr al pezzo), formare dei cordoncini lunghi 30 cm e modellare una grossa treccia da chiudere a forma di corona. Prendere le uova lavarle bene ed asciugatele. Inserire le uova con il guscio nella treccia.Con la frolla formare dei bastoncini e comporre una griglia sopra le uova.

scarcella pasqualescarcella pasquale
A questo punto  spennellare sulla treccia il latte e ricoprire con le codette di zucchero colorato.Infornare a 180°C per circa 40 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare. Con queste dosi si ottengono 2 scarcelle Pasquale da 750 grammi l’una, oppure 3 scarcelle se le desiderate più piccole.

scarcella pasqualescarcella pasquale