Crea sito

Mese: Maggio 2016

Barba dei frati o agretti con pancetta

Barba dei frati o agretti con pancetta

 Barba dei frati o agretti con pancetta                                           Barba dei frati o agretti con pancetta Barba dei frati o agretti con pancetta.Viene usata in cucina e si presta in tanti usi, per le sue proprietà depurativi. Devono il loro nome al sapore tendenzialmente acre. Ingredienti […]

Ciambella con ciliegie senza glutine

Ciambella con ciliegie senza glutine

Ciambella con ciliegie senza glutine Ciambella con ciliegie senza glutine Questa ciambella con le ciliegie senza glutine e ideale per chi soffre di  allergia al glutine, perche non contiene farina di grano. Preparata con farina di riso, fecola di patate e farina di mandorle. Accompagnate […]

Polpette vegetariane con quinoa

Polpette vegetariane con quinoa

Polpette vegetariane con quinoa

Polpette vegetariane con quinoa

Polpette vegetariane con quinoa

Oggi polpette vegetariane con quinoa. La quinoa si presta in tantissimi piatti, ideale per preparare deliziose  insalate, preparare anche delle golose polpette. Infatti oggi ho voluto prepararvi queste squisite polpette vegetariane. La quinoa è una pianta erbacea annuale della famiglia delle Chenopodiaceae

Ingredienti per 4 persone

200 gr. di quinoa
2 patate medie
4 cucchiai di parmigiano
4 pomodorini secchi
1 cucchiaino di prezzemolo tritato
un pizzico di origano
5 foglioline di menta
1 zucchina piccola grattugiata
10 fiori di zucca
sale, pepe q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.
pangrattato q.b.

Preparazione

Lavate la quinoa sotto l’acqua corrente
Portate a ebolizzione 200gr di quinoa con 400ml di acqua, quando inzia a bollire abbassate la fiamma, coprite con il coperchio e fate cuocere per 10 minuti.
Spegnete il fuoco e lasciate riposare a pentola coperta per 5 minuti.
Trasferite la quinoa in una ciotola capiente e lasciate raffreddare.

Polpette vegetariane con quinoaIntanto lessate le patate, pelatele e schiacciatele con una forchetta e unitele alla quinoa, unite anche i fiori di zucca, le zucchine, i pomodori secchi sott’olio, la menta, il prezzenolo, tagliato tutto molto fine, aggiungete il parmigiano, salate, e pepate.
L’impasto dovrà avere una consistenza non troppo morbido.

                                                             Polpette vegetariane con quinoa
Amalgamate il tutto e formate delle polpette di circa 5 cm di diametro schiacciandole un pochino, passatele nel pangrattato.

Polpette vegetariane con quinoa
Polpette vegetariane con quinoa

Trasferite le polpette in una pirofila unta con un pochino di olio rigirandole per farle ungere.
Infornate per 20 minuti in forno preriscaldato a 180°C.
Sono pronte quando le vedrete ben dorate.
Servitele le polpette vegetariane con quinoa con una bella insalate mista.

Polpette vegetariane con quinoaSpero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Quinoa con verdure di primavera

Quinoa con verdure di primavera

Quinoa con verdure di primavera Quinoa con verdure di primavera Oggi un piatto molto colorato si tratta della quinoa con verdure di primavera, un piatto molto semplice da preparare e tanto buono da mangiare! Ingredienti per 4 persone 200 gr di quinoa 400 ml di […]

Torta al cacao e liquore di ciliegie

Torta al cacao e liquore di ciliegie

Torta al cacao e liquore di ciliegie Torta al cacao e liquore di ciliegie Questa torta al cacao e liquore di ciliegie molto facile da realizzare, ve la consiglio, provate a prepararla con le ciliegie fresche non ve ne pentirete. Ingredienti Per la pasta: 150 […]

Cous Cous al profumo di primavera

Cous Cous al profumo di primavera

Cous Cous al profumo di primavera

cous cous al profumo di primavera

Cous Cous al profumo di primavera

Oggi ecco un piatto molto gustoso, il cous cous al profumo di primavera. Ottimo per questa stagione con verdure fresche e di stagione

Ingredienti per 4 persone
240 g di cous cous precotto
2 carote
300 g di zucchine
1 cuore di sedano
1 melanzana
1 cipolla
2 cucchiai di curry
Brodo vegetale per il cous cous
Sale e pepe
Olio extravergine di oliva
Procedimento
Lavate per bene le zucchine, la melanzana, le carote, il sedano e la cipolla.
Togliete la buccia alle carote e alla cipolla, lasciandola invece alla melanzana, in modo da renderla più gustosa.
Tagliate le verdure a cubetti di circa due centimetri.
Versate in una padella antiaderente un filo di olio extravergine di oliva, le carote e il sedano.
Mettetela su fiamma bassa, copritela e lasciate appassire.
Nel frattempo, in un pentolino portate a ebollizione il brodo. Quando le carote e il sedano sono appassiti, unite le altre verdure, alzate la fiamma e lasciate rosolare.
Dopodiché salate leggermente.
Aggiungete il curry, coprite e lasciate stufare il tutto per qualche minuto, controllando che le verdure non si brucino.
Versate il brodo sul cous cous fino a coprirlo a fatelo gonfiare per qualche circa (5-8 minuti). Una volta gonfiato con una forchetta sgranate i chicchi e aggiungete un cucciaino di olio extravergine insieme al pepe.
Trasferite il cous cous in una padella antiaderente e rosolate velocemente.
Adagiate il cous cous  al profumo di primavera su un piatto basso e, al centro, posizionate le verdure.
Servite caldo, Buona anche a temperatura ambiente.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto.

 

Mini cheesecake con creme spalmabili babbi

Mini cheesecake con creme spalmabili babbi

Mini cheesecake con creme spalmabili BABBI Mini cheesecake con creme spalmabili Babbi Ciao oggi voglio deliziarvi con questi mini cheesecake con creme spalmabili BABBI. Finissime delizie da spalmare su una fetta di pane per una golosa merenda, da utilizzare come farcitura o decorazione per realizzare […]

Collaborazione BABBI

Collaborazione BABBI

Collaborazione BABBI con l’azienda dolciaria BABBI Collaborazione BABBI con l’azienda dolciaria BABBI Oggi voglio presentarvi la mia vuova collaborazione con l’azienda dolciaria BABBI La storia di BABBI è la storia di una famiglia. Nel cuore della Romagna, regione ricca di tradizione e di cultura gastronomica, Attilio […]

Crema liquore alla menta ricetta

Crema liquore alla menta ricetta

Crema liquore alla menta

Crema liquore alla menta

Crema liquore alla menta

La ricetta di oggi è una Crema liquore alla menta. Ottimo come digestivo a fine pasto o servendolo freddo in qualsiasi momento. Questa crema alla menta e ottenuta con panna e latte.

Ingredienti

300 ml di alcol al 90%
500 ml di panna fresca
500 ml di latte intero
150 gr di zucchero semolato
50 gr di menta

Preparazione

Lavate e asciugate molto bene la menta.
Mettetela a macerare nell’alcol per 30 giorni in un vaso ermeticamente chiuso tenuto in ambiente buio; agitate almeno una volta al giorno.
Trascorso il tempo indicato, filtrate l’alcol dalle foglie di menta e tenete da parte.
Intanto versato il latte intero, la panna, lo zucchero, in una pentola e portate il tutto a bollore, e fate bollire per 15 minuti a fuoco basso. Lasciate raffreddare, aggiungete l’alcol, filtrate e imbottigliate. Gustate la vostra crema liquore alla menta fatto in casa dopo un mese, utilizzandolo come digestivo a fine pasto, o servendolo freddo ma non ghiacciato in qualsiasi occasione. Questa Crema liquore alla menta è molto rinfrescate.

Consigli: Come vedete io ho utilizzato la panna e il latte, ma se  voi preferita una crema più leggera  potete utilizzare solo il latte e ottenere  questa Crema liquore alla menta più magra, con lo stesso risultato.

Crema liquore alla menta

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Insalata di lenticchie arancia e zenzero

Insalata di lenticchie arancia e zenzero

Insalata di lenticchie  arancia e zenzero Insalata di lenticchie arancia e zenzero Vi propongo un piatto veramente squisito. Un’ insalata di lenticchie arancia e zenzero, un piatto fresco e genuino provatelo! Questo piatto sostituisce facilmente un pasto completo fornendo proteine e vitamine. Le lenticchie sono […]

Insalata di fave menta pinoli e pecorino

Insalata di fave menta pinoli e pecorino

Insalata di fave menta pinoli e pecorino Insalata di fave menta pinoli e pecorino Ciao, anche oggi vi lascio una ricetta veloce da realizzare. Insalata di fave menta pinoli e pecorino Un piatto fresco,ideale per questa stagione, lo propongo per chi e a dieta questo […]

Piselli alla menta con spiedini di verdure

Piselli alla menta con spiedini di verdure

Piselli alla menta con spiedini di verdure
piselli alla menta con spiedini di verdure

Piselli alla menta con spiedini di verdure

Oggi vi propongo una ricetta vegetariana ” ” Un piatto veramente squisito e molto leggero ideale per tutti.
Ingredienti per 4 persone
250 g di piselli freschi
1cipolla rossa
mezzo limone
1 pomodoro secco
1spicchio d’aglio
Verdure miste grigliate
10 foglie di menta fresche
Olio extravergine di oliva
Peperoncino in polvere
Pane per accompagnare
Procedimento
Sbucciate la cipolla e tritatela molto finemente.
Versate un filo di olio extravergine in una casseruola, insieme alla cipolla.
Ponetela su fiamma bassa e lasciate appassire la cipolla finché diventa trasparente e inizia a dorarsi.
Sguaciate e lavate i piselli  sotto l’acqua corrente fredda.
Uniteli alla cipolla e aggiungete acqua sufficiente a coprirli per un paio di centimetri. Portate lentamente a ebollizione e lasciate cuocere.
Scolate e passateli in un frullatore a immersione o, se preferiamo una consistenza più grossolana, schiacciateli con uno schiacciapatate.
Se necessario, aggiungiamo un po’ del liquido di cottura.
Tritate i pomodori secchi con l’aglio sbucciato e aggiungeteli al composto.
Unite, inoltre, la menta, lavata e tritata grossolanamente.
Spremete il mezzo limone e versate il succo nel composto.
Regolate di sale.
Mettete in una ciotola, coprite con la pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 3 ore.
Intanto affettate e  grigliate le verdure (melanzana,zucchina, cipolla), salate leggerminte a formate dei rotolini che infilerete a nei spiedini alternando melanzana, zucchina, cipolla, cetriolo, pomodoro e foglie di menta.
Sistematele su piatto da portata.
Riprendete il purea di piselli sistematela in una ciotola da portata, con le foglie di menta.
Aggiungete un pizzico di peperoncino e servite, abbastanza fresco ma non freddo, insieme a del pane tostato o crostini.
piselli alla menta con spiedini di verdure
Seguimi sul mio blog In cucina con Marghe e la mia  fan bage di facebook . Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate.
Cous cous al profumo di primavera

Cous cous al profumo di primavera

Cous cous al profumo di primavera Cous cous al profumo di primavera Eccomi con un’altra ricetta molto semplice da realizzare il cous cous al profumo di primavera, Messa nella mia dieta come ricetta Gourmand “”Dietas Social Summer”” Ingredienti per 4 persone 240 g di cous cous […]

Torta di mele senza uova e burro

Torta di mele senza uova e burro

Torta di mele senza uova e burro Torta di mele senza uova e burro Dopo la torta all’acqua al cioccolato oggi ho voluto sperimentare questa torta di mele senza uova e burro, sostituendo la farina 00 con la farina di riso. Facile da realizzare e […]

Rotolo di frittata e pomodori secchi

Rotolo di frittata e pomodori secchi

Rotolo di frittata e pomodori secchi Rotolo di frittata e pomodori secchi

 

Rotolo di frittata e pomodori secchi

Ciao. Oggi vi invito a seguire questo piatti ( Rotolo di frittata e pomodori secchi). Questa ricette light è dedicata  a tutti coloro che desiderano rimettersi in linea, e che desiderano mangiare semplice sano e leggero.

Ingredienti per 4 persone

4 uova
100 g di mozzarella fiordilatte
4 cetriolini sott’aceto
1cipolla
5 pomodori secchi sott’olio
Olio extravergine di oliva
Sale

Procedimento

Sbucciate la cipolla e tritatela finemente.
In una padella antiaderente, versate un filo di olio extravergine di oliva.
Aggiundete la cipolla tritata e mettete la padella su fiamma bassa.
Lasciate appassire lentamente la cipolla fino a quando diventa trasparente (ci vogliono almeno 20 minuti), facendo attenzione che non diventa nera salate leggermente e lasciatela raffreddare.
Sgocciolate dall’olio i pomodori secchi e tritateli a pezzetti. Sbattete le uova fino a farle diventare omogenee, ma non spumose. Aggiungete i pomodori secchi tritati e la cipolla appassita.
Versate un filo di olio extravergine di oliva nella padella dove avete cotto la cipolla e mettetela su fiamma media.
Non appena l’olio diventa ben caldo, unite il composto di uova.
Abbassate la fiamma e lasciate rapprendere.
Controllate il lato inferiore della frittata e, se cotto, giratela con un coperchio o con un piatto e lasciate sul fuoco ancora per qualche minuto. Salate e fatela raffreddare.
Lavate i pomodori e tagliateli a fettine, scolate la mozzarella dal loro liquido e tagliatela a fette, lavate l’insalata e asciugatela.
Con la frittata formate un rotolo e tagliatela a fette.
Su un piatto da portata sistemate il rotolo di frittata e pomodori secchi su letto di insalata, (soncino), cetriolini, alternandoli con fettine pomodori, e mozzarella.

Rotolo di frittata e pomodori secchi

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Peperoni gratinati

Peperoni gratinati

Peperoni gratinati Peperoni gratinati Ciao a tutti, oggi voglio proporvi un piatto dietetico e vegetariano. Sto seguendo una dieta sui social   “Dieta Social Summer” gestita da Rosanna Lambertucci. Voglio condividere con voi tante ricette, veloci, semplici, genuine e, al tempo stesso, golose e gratificanti.  i […]

Riso nero con bacon e camembert ricetta facile

Riso nero con bacon e camembert ricetta facile

Riso nero con bacon e camembert ricetta facile Riso nero con bacon e camembert ricetta facile Oggi vi lascio una ricetta facile da realizzare, il  riso nero con bacon e camembert ricetta facile da realizzare, bastano solo pochi ingredienti per avere un piatto molto gustoso. Ingredienti per […]

Torta al pistacchio la ricetta facile…

Torta al pistacchio la ricetta facile…

Torta al pistacchio

torta al pistacchioTorta al pistacchio                                                                                           

Torta al pistacchio. Una torta deliziosa per tutti, Questa torta è realizzata con panna, mascarpone,

Per il pan di spagna

4 uova

150 g di zucchero

1 pizzico di sale

150 g farina bianca

1 bustina di LIEVITO 1 di vanillina

Preparazione per la torta al pistacchio

Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 3 cucchiai di acqua bollente. Aggiungere gradatamente  lo zucchero, sale, la vanillina e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa. Montare le chiare a neve durissima e poi, sempre sbattendo, aggiungere le chiare a  neve sopra i tuorli sbattuti, setacciarvi sopra la farina mescolata con  il lievito.
Con la frusta a mano incorporare delicatamente il tutto senza smettere di  sbattere, ruotando la terrina e muovendo la frusta dal basso verso l’alto, in modo che la neve non si smonti.
Mettere l’impasto in uno stampo  imburrato ed infarinato e cuocere per 30-40 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato (forno elettrico 180)

Torta al pistacchioTorta al pistacchio10451797_818143204917272_5074904404354789170_n


INGREDIENTI per la crema
400 ml di panna

250 g di mascarpone

200 g di pasta di pistacchio

In una  planetaria montare la panna fresca .
Mescolare il mascarpone la crema di pistacchio  alla panna e montare con una spatola, con molta delicatezza mettere in frigorifero.

10455097_818335051564754_9165860812567526514_n1526521_818334994898093_570103935234060847_n

INGREDIENTI PER LA BAGNA
150 ml di liquore grand marnier
100 ml di acqua.
Fatr bollire per 3 minuti l’acqua  il liquore e fare raffreddare.

Spiedini di gamberi al rhum e lardo

ASSEMBLAGGIO per la torta al pistacchio

Tagliare il pan di Spagna orizzontalmente in due dischi
bagnare il primo disco con la bagna al liquore
farcire la torta con uno strato  di crema al pistacchio
posizionare l’altro disco e riinzuppare con la bagna al liquore
spalmare  tutta la  torta con la crema di pistacchio .
10351141_818335118231414_3731333492111303361_n
1911709_818337978231128_4354414952399092820_n

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE
200 G DI GRANELLA DI PISTACCHIO
ZUCCHERO A VELO Q.B.
Cospargere sui bordi della torta al pistacchio la granella di pistacchio
10857768_818335418231384_5275006567998104880_n10176041_818337898231136_260782114530519628_n

creare dei ciuffetti di crema con il sac à poche munita di bocchetta Saint Honorè o a vostra fantasia.
Spolverare con zucchero a velo e lasciare in frigorifero per una notte,cosi avete creato la vostra torta al pistacchio.

Torta al pistacchio

Panino con bacon croccante

Panino con bacon croccante

Panino con bacon croccante Panino con bacon croccante Ecco,qualcosa di veramente facile da realizzare e molto buono e saporito. Vi propongo un panino con bacon croccante e decorato con un filo di Crema  Aceto Balsamico di Modena Bio Demeter. Con il suo sapore agrodolce è […]

Panino sfizioso con ortaggi

Panino sfizioso con ortaggi

Panino sfizioso con ortaggi Panino sfizioso con ortaggi La ricetta di oggi arriva fresca,fresca, dal mio frigo, ho aperto il frigo e ho incominciato a svuotarlo con i pochi ingredienti che avevo sotto mano ho realizzato questo panino sfizioso e fresco. Con questo panino partecipo […]