Crea sito

Mese: Ottobre 2014

Crema al cioccolato per farcire torte

Crema al cioccolato per farcire torte

Crema al cioccolato per farcire torte  Crema al cioccolato per farcire torte 60 g di burro 500 ml di latte 50 g di farina 00 40 g di cacao amaro Crema al cioccolato per farcire torte è buona anche  da gustare semplice così.Portare a bollore il […]

Castagnaccio torta con farina di castagne

Castagnaccio torta con farina di castagne

Castagnaccio  torta con farina di castagne Il castagnaccio, di origine ligure, INGREDIENTI 1 kg di farina di castagne 100 g di pinoli, 100 g  uvetta, 100 g scorzetta di arancia candita, 100 g di cedro, 100 g ciliegine candite, 100 g mandorle, 100 g noci, […]

torta nocciolata per compleanno con granella

torta nocciolata per compleanno con granella

torta nocciolata per compleanno con granella di nocciole

torta nocciolata
torta  nocciolata, per un compleanno

torta nocciolata

Preparato per il compleanno di mia figlia

200g di burro
200g di zucchero a velo
100g di farina 00
50g di fecola di patate
2 uova intere e 2 tuorli (a temperatura ambiente)
la buccia garttugiata di un limone. G
ranella di nocciole per decorare q.b.
50 g farina di nocciole macinate +20 g per la crema

Preparazione: per la torta nocciolata
Tirate fuori il burro dal frigo almeno 3 ore prima oppure tagliatelo a cubetti e scaldatelo al microonde per 20 secondi a 800w. Con una frusta elettrica cominciate a sbattere il burro fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. A questo punto raccogliete il burro al centro con una spatola e aggiungete lo zucchero a velo in due o tre riprese, mescolando delicatamente. In una ciotola sbattete le uova con una frusta e  aggiungete le uova all’impasto di burro un cucchiaio alla volta, mescolando bene con la frusta  in modo da farlo incorporare completamente prima di inserire il cucchiaio successivo.  Una volta incorporate tutte le uova aggiungete la scorza di limone e poi a poco a poco le tre farine precedentemente setacciate, mescolando dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto. Imburrate lo stampo da 20 e infarinatelo. Versateci il composto e infornate per circa 1 ora a 180°.
Nel frattempo preparate la crema pasticcera aggiugendo agli ingredienti anche 20 grammi di farina di nocciole.Tagliate la torta in tre dischi,bagnatela con una bagna di sciroppo composto da acqua e zucchero.
farcitele il primo strato con la crema, sovrapponete il secondo disco bagnatelo con lo sciroppo farcite e sovrapponete il terzo disco.Rivestite tutta la torta con la crema e decorate con
granella di nocciole. ed ecco a voi la torta nocciolata. Lasciate la torta nocciolata in frigo.

 

crema pasticcera versione da me elaborata

crema pasticcera versione da me elaborata

Crema pasticcera nuova versione da me elaborata  crema pasticcera 150 g di zucchero 3 uova 70 g di farina 500 ml di latte la scorza di un limone 1 bustina di vanillina Preparazione Oggi ho voluto proporvi questa variante per avere una crema più leggera,sostituendo gli […]

torta tenerina al cioccolato e mandorle

torta tenerina al cioccolato e mandorle

torta tenerina al cioccolato e mandorle torta tenerina Un dolce buono che piacerà sicuramente ai vostri bambini Ingredienti per 4 persone Torta al cioccolato con le mandorle. 200 g zucchero 6 uova 200 g burro 200 g cioccolato fondente 300 g mandorle tritate Preparazione Accendete […]

risotto con le mele ricetta da non perdere

risotto con le mele ricetta da non perdere

Risotto con le mele

risotto con le mele

Risotto con le mele,

Un piatto ideale per questo periodo autunnale. Ha un sapore molto delicato,usate il riso carnaroli, che rimane al dente e non scuoce per avere un buon risotto alle mele
INGREDIENTI PER 4 PERSONE
320 gr di riso carnarolo
mele goldon
150 gr di formaggio “casera”
1 bicchiere di vino bianco
burro,sale ,pepe,e brodo vegetale.
Preparate il vostro risotto alle mele facendo dorare la cipolla tritata con il burro,
tostare il riso e sfumare col vino bianco.
Aggiungere il brodo e portare a cottura.
Nel frattempo sbucciare le mele e tagliarle a dadini, spadellatele leggermente in un tegame con una noce di burro.Quando il riso e a cottura giusta mantecatelo con una noce di burro, aggiungere il formaggio tagliato a dadini, le mele precedentemente preparate.
risotto con le mele
Agguingere il grana e una macinata di pepe.
lasciate riposare qualche minuti e servire.ed ecco il vostro risotto alle mele.
Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

torta di mele morbida e soffice

torta di mele morbida e soffice

Torta di  mele renette  torta di mele renette Buon pomeriggio, oggi volevo proporvi questa torta di mele  come un dolce per un dopo cena, o una merenda per i vostri bambini. Io ho usato la renetta per il suo gusto dolce e un  pò acidula. Ingredienti […]

tiramisù in coppa di vetro ricetta di marghe

tiramisù in coppa di vetro ricetta di marghe

Tiramisù in coppa di vetro ricetta di marghe   Tiramisù in coppa molto bello da vedere ma anche buono da mangiare,un dolce a cucchiaio.Io l’ho voluto fare in questa meravigliosa coppa e con i pavesini ,ma potete usare anche i savoiardi,( va a gusto) INGREDIENTI […]

spezzatino di manzo alla guinness al tajine

spezzatino di manzo alla guinness al tajine

Spezzatino di manzo alla Guinness

spezzatino di manzo alla guinness

 

spezzatino con manzo alla guinness al tajine

Questo spezzatino alla guinness é un piatto particolarmente apprezzato nel periodo invernale, molto buona e tenerissima.

Ingredienti
Ingredienti :
1,5 kg di polpa di manzo
100 g di farina
1 cucchiaino di zucchero di canna o un cucchiaio di miele
6 cipolle
1 bottiglia di guinnes
100 g di pancetta
burro
sale
pepe
prezzemolo tritato

Preparazione spezzatino alla guinness

Tagliante la carne a pezzi non troppo  piccoli, affettate le cipolle, la carota la pancetta tagliata a cubetti.
In una padella mettete a rosolare la pancetta la carota  la cipolla in poco burro. Infarinate la carne e rosolatela nelle cipolle e la pancetta, quando e ben rosolata sfumate con la birra  guinness, aggiungete lo zucchero o il miele, salate e pepate.
A questo punto abbassate il fuoco al minimo, e lasciate cuocere lo spezzatino per due ore a fiamma bassa aggiungendo ogni tanto un pò di brodo. Il tempo dovrete giudicarlo voi!

spezzatino alla guinnes
spezzatino alla guinnes


A fine cottura, aggiungete il prezzemolo tritato. L’aspetto finale dovrà essere bruno scuro e lucido e la salsa abbastanza densa.Accompagnate lo spezzatino di manzo con del riso,o con del purè di patate o della polenta,lascio a voi la fantasia…..io ho scelto del riso basmati e riso selvatico.Portate ad ebollizzione dell’acqua salata e cuocere il riso basmati per 15 minuti,scolatelo e servitelo caldo con lo spezzatino.CONSIGLIO, Cuocete lo spezzatino di manzo nel tajine. Il tajiine è una pentola fatta in terracotta smaltata  ed e composta da due parti:la parte inferiore e come una teglia con i bordi bassa,il coperchio invece è conico.Portate a tavola lo spezzatino di manzo nel tajine. Accompagnata questo piatto con patate al forno e una bella insalatina.Anche della birra ,io vi consiglio la guinness.

tajine

 

 

cannoli siciliani fatti in casa

cannoli siciliani fatti in casa

  Cannoli siciliani fatti in casa Cannoli Siciliani Sono dolci di pasta fritta con un ripieno di ricotta di pecora con l’aggiunta di canditi o gocce di cioccolato(che piace ai bambini) ma se volete farli più leggeri si possona infornare.Ed ora ecco a voi la ricetta […]

crema gianduia ricetta rivisitata da fare a casa

crema gianduia ricetta rivisitata da fare a casa

 crema gianduia   crema  gianduia è preparata con  cioccolato e nocciole ottima per farcire dolci oppure   da spalmare sul pane,Buona e genuina perchè è senza conservanti,  veloce da preparare in casa bastano pochi ingredienti per avere in casa la vostra crema gianduia 100 g […]

Pollo ripieno con pasta di salame e verdure

Pollo ripieno con pasta di salame e verdure

Pollo ripieno con pasta di salame

pollo ripieno
Pollo ripeno con pasta di salame

Pollo ripieno con pasta di salame

Oggi  voglio proporvi questo pollo ripieno con salame e verdure, un piatto molto saporito  pollo ripieno con pasta di salame e verdure.
Ingredienti per 4 persone
1 pollo medio
150 gr pasta di salame
40 g. di parmigiano grattugiato grosso
4 fette di pancetta
una carota
1 peperone rosso
1 costa di sedano
sale,pepe q.b.
un bicchiere di vino bianco
brodo q.b. semi di papavero e semi si sesamo

Procedimento
Fate dissossare il pollo dal  macellaio di fiducia.
Appiattite leggermente il vostro pollo, salate, pepete, spargete il parmigiano e lasciatelo insaporire.
Nel frattempo rasciate e lavate la carota,lavate il peperone e togliete il filamento bianco che trovate allinterno,pulite anche il sedano. Tagliate le verdure a dadini piccoli.Mettete in una padella un fili d’olio e fate appassire per 5 minuti tutta la verdura.Ora prendete la pasta di salame sbricciolatelo e unitela alle verdure mescolate il tutto e agguistate di sale.
Prendete il pollo, riempitelo con il ripieno preparato,
riportate al centro i lembi sopra il ripieno del pollo e cucite l’apertura, dopodichè legate il pollo e disponete le fette di pancetta tutto intorno cospargete i semi di sesamo e di papavero.
Sistemate il pollo in una fipofila abbastanza capiente
mettete in forno a 180° : fate rosolare un pò ed aggiungete un bicchiere di vino bianco o del brodo, poco per volta per 1 ora circa, bagnante il pollo ogni tanto con il sugo di cottura . Una volta cotto, fatelo riposare e raffreddare prima di tagliarlo a fette e servite con delle patate al forno e una bella insalata mista. Qualche consiglio;Potete sostituire la pasta di salame con la salsiccia,potete sostituire le verdure con piselli, fagiolini,funghi, spinaci,carciofi

     pollo ripienopollo ripieno      pollo ripieno

 

bretzel fatti in casa

bretzel fatti in casa

bretzel fatti in casa brezel fatti in casa Sono facili da realizzare ma ci vuole un po di tempo .Se avete voglia di farli vi consiglio di prepararli dal mattino per essere pronti per la cena cosi avete i vostri breztel fatti in casa. INGREDIENTI […]