Crea sito

Mese: Gennaio 2016

Crostata pere e cioccolato

Crostata pere e cioccolato

Crostata pere e cioccolato Crostata pere e cioccolato  Crostata pere e cioccolato è un dolce che piace sicuramente a tutti. Oggi vi propongo questa frolla. Con l’aggiunta di lievito avrete una frolla morbida e friabile. Aggiungendo del cacao otterrete la pasta frolla al cioccolato. Per […]

Pasta frolla i trucchi del mestiere

Pasta frolla i trucchi del mestiere

Pasta frolla i trucchi del mestiere Pasta frolla i trucchi del mestiere Ingredienti 250 gr di farina 75 gr di zucchero 125 gr di burro 2 uova un pizzioco di sale mezzo limone grattugiato 1 bustina di lievito Procedimento Predisponete sulla spianatoia la farina a […]

Gnocco fritto emiliano

Gnocco fritto emiliano

Gnocco fritto emiliano

gnocco fritto emiliano

Gnocco fritto emiliano

Lo gnocco fritto emiliano è uno dei piatti della tradizione emiliana molto semplice e facile da realizzare. . Lo gnocco fritto sono dei rombi di pasta “pane fritto” da servire con affettati e formaggi.

Ingredienti:
300 gr. di farina
150 gr. di latte
1/2 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaio d’olio d’oliva
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
strutto (oppure olio) per friggere
olio di arachidi per friggere
Preparazione
Sciogliete un cubetto di lievito nel latte tiepido. Mettete la farina a fontana su una spianatoia aggiungete tutti gli ingredienti e lavorate per 10 minuti circa dovete ottenere un’ impasto morbido. Lasciate la pasta a lievitare per almeno un’ora. Trascorso il tempo stabilito tirate l’impasto in una sfoglia non troppo sottile, ritagliate dei rettangoli lungo 30 cm e alto 10 cm ritagliate dei rombi o quadrati e poi friggeteli in una padella con l’olio o strutto bollente. Mettere i Gnocchi Fritti su un foglio di carta assorbente affinché perdano l’unto, disponeteli su un vassoio e serviteli caldi accompagnati da un affettato di salumi misti. Il vostro Gnocco Fritto emiliano è pronto.

gnocco fritto emilianognocco fritto emiliano

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Tagliolini con finocchio e pane croccante

Tagliolini con finocchio e pane croccante

Tagliolini con finocchio e pane croccante Tagliolini con finocchio e pane croccante Tagliolini con finocchio e pane croccante è un primo molto gustoso e facile da preparare con l’aggiunta di pane croccante rende questo piatto molto goloso.  Ingredienti per 4 persone 1 scalogno 1 finocchio […]

Zuppa di verdure con fregola

Zuppa di verdure con fregola

Zuppa di verdure con fregola Zuppa di verdure con fregola Zuppa di verdure con fregola un ottimo primo piatto per vegetariani. La fregola non’è altro che un tipo di pasta prodotta con semola di grano e originaria della sardegna. Ingredienti: per 6 persone 100 gr. […]

Cestini di patate farcite

Cestini di patate farcite

Cestini di patate farcite

 Cestini di patate farcite

Cestini di patate farcite

Cestini di patate farcite. Un piatto molto gustoso  filante e croccante. Un piatto unico e facile da realizzare, bastano solo pochi ingredienti.

INGREDIENTI per 4 persone
6 patate grosse
100 gr di formaggio groviera
1 pizzico di sale 

pepe q.b.
80 gr di scamorza a tocchetti
PREPARAZIONE: Cestini di patate farcite.
Pelate 4 patate grosse,tagliarle a metà nel senso della lunghezza e scavarle con un coltellino.
Sistemarle nella vaporiera con la parte scavata rivolta verso l’alto.
Cuocere anche l’interno delle patate che avete scavate,dopo di che passatele allo schiacciapatate aggiungete il dale pepe e il formaggio tagliato a dadini molto finemente. Con questo composto riempite le patate poi passatele nel pangrattato preparato con pane raffermo.
Accendete il forno a 180°c.
Foderare una pirofila con carta da forno,oleare con un po d’olio,sistematevi le patate con  e distribuire su ogni patata  la scamorza grattugiata.
Passare in forno caldo per circa 15 minuti. Servite le vostre cestini di patate farcite
   tiepide con insalata mista.

Cestini di patate farcite

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Treccia pan brioche farcito con speck

Treccia pan brioche farcito con speck

Treccia  pan brioche farcito con speck Treccia  pan brioche farcito con speck Oggi vi propongo questa treccia pan brioche farcito con speck. Un piatto unico. Ingredienti 110 grammi latte, 110 grammi acqua 1 cubetto lievito 1 cucchiaio zucchero 550 grammi di farina oo 50 grammi […]

Treccia pan brioche farcito con speck

Treccia pan brioche farcito con speck

Treccia  pan brioche farcito con speck Treccia  pan brioche farcito con speck Oggi vi propongo questa treccia pan brioche farcito con speck. Un piatto unico. Ingredienti 110 grammi latte, 110 grammi acqua 1 cubetto lievito 1 cucchiaio zucchero 550 grammi di farina oo 50 grammi […]

Quiche con porro e camembert

Quiche con porro e camembert

Quiche con porro e camembert

quiche con porro e camembert

Quiche con porro e camembert

Oggi vi propongo questa squisita quiche con porro e camembert. La quiche, è come lo  sformato italiano, è un tipo di torta salata della cucina francese semplice da preparare e molto gustosa.  Si prepara principalmente con uova e formaggio.  Ottimo come piatto unico oppure come antipasto. La quiche si presta a qualsiasi preparazione.

Ingredienti
100 ml di panna da cucina
4 uova,
un pizzico di sale, e pepe
100 gr di formaggio camembert
50 gr di parmigiano grattugiato
1 porro
50 gr di pancetta dolce
1 rotolo di pasta sfoglia o brisèe
Preparazione: Quiche con porro e camembert
Tagliate il porro molto fine e lavatelo e lasciatelo sgocciolare.
In una ciotola, mescolate le uova, il camembert tagliato a dadini, il parmigiano, la panna, sale e pepe; e mettere da parte. In una padella sofriggere il porro, aggiungete la pancetta tagliata a striscioline e fate cuocere per qualche minuto. Fate intiepidire e poi versate nel composto di uova e formaggio aggiustate di sale. Rivestite una teglia con la pasta sfoglia versate il composto e cuocere a 200° per 30 minuti o fino a quando diventa dorato. Lasciate raffreddare. Servite la vostra quiche.
La quiche caldo e molto buona ma è ancora meglio fredda il giorno successivo accompagnata da un’insalata. Io in questa quiche ho usato il porro, ma si può fare praticamente con qualsiasi tipo di verdura( Zucca con formaggio di capra, zucchine e pomodoro, o spinaci e olive). Potete spazziare con la vostra fantasia.

quiche con porro e camembertSpero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Frittelle salate di patate

Frittelle salate di patate

bignè di patate golosi

Churros con nutella calda

Churros con nutella calda

Churros con nutella calda Churros con nutella calda Churros con nutella calda, un piccolo peccato di gola da non perdere, un dolce da provare. Facile da realizzare, bastano pochi ingredienti. INGREDIENTI 200 ml di Acqua 120 gr di burro 100 gr di Zucchero 135 gr […]

Profiteroles con crema al limone

Profiteroles con crema al limone

Profiteroles con crema al limone   

Profiteroles con crema al limone

Profiteroles con crema al limone

Profiteroles con crema al limone un dolce al cucchiaio molto gustoso fresco e delicato

  • INGREDIENTI
    Gli ingredienti necessari x 20 bignè sono i seguenti
  • 150 gr di farina,
  • 4-5 uova,
  • 100 gr di burro,
  • 2,5 dl di acqua
  • un pizzico di sale.
  • Per la crema chantilly
  • 350 ml di panna fresca
  • 500 gr di crema pasticcera al limone


Per la preparazione:

Mettete in un casseruola capiente l’acqua, aggiungete un pizzico di sale, il burro tagliato a pezzettini. Portate ad ebollizione e mescolate. Procedete quindi togliendo dal fuoco la casseruola, incorporate la farina e mescolate subito e velocemente per evitare la formazione di grumi.
Rimettete sul fuoco e continuate a mescolare finchè non si forma una palla e il composto si stacca dalla casseruola. Togliete dal fuoco, fate riposare e quando si è intiepidito aggiungete le uova una alla volta, aggiungete l’altro uovo quando il precedente e ben amalgamato al composto e continuate a mescolare, fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
Scaldate il forno a 180°C. Oliate leggermente una teglia o copritela con carta da forno. Disponete il composto sulla teglia, creando piccoli panetti di una cucchiaiata ognuno. Fate cuocere circa 30 minuti, finchè i bignè non assumeranno un colore dorato in superficie e più chiaro ai bordi.
Preparate  la crema chantilly che si ottiene montando la panna fresca e fredda da frigorifero poi  aggiungetela alla crema pasticcera aromattizzata al limone preparata in anticipo e amalgamate delicatamente i due composti. Trasferite la crema in una sacca a poche e  farcite i bignè.  Posizionateli a strati su un vassoio e create una piramide. Sciogliere il cioccolato bianco con la panna rimasta. Mescolare bene e coprire bignè con questa salsa.Quarnite con filettini di scorza di limone.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Carciofi ripieni gratinati al forno

Carciofi ripieni gratinati al forno

Carciofi ripieni gratinati Carciofi ripieni gratinati Carciofi ripieni gratinati. Oggi vi propongo questo piatto a base di carciofi ripieni gratinati al forno. Questi carciofi molto semplice da realizzare e molto gustosi prima, vanno cucinati in padella sul fuoco poi si passano in forno caldo sotto […]