Liquore crema di limoncello fatto in casa

Liquore crema di limoncello

Liquore crema di limoncello

Liquore crema di limoncello fatto in casa

Che ne dite di un buon bicchierino di liquore crema di limoncello fatto in casa? Oggi vi do la mia ricetta, Vi occorrono solo pochi ingredienti.

Ingredienti

  • 400 ml di alcol al 90%
  • 500 ml di panna fresca
  • 500 ml di latte intero
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 8 limoni naturali
  • 1 bacca di vaniglia

Preparazione

Cercare di trovare dei limoni ben sode. Lavate e asciugate i limoni.  Con un sbuccia patate tagliate la buccia dei limoni (solo la parte gialla) molto finemente. Mettete a macerare nell’alcol le bucce per 15 giorni in un vaso ermeticamente chiuso tenuto in ambiente buio; agitate di tanto in tanto.

Trascorso il tempo indicato, filtrate l’alcol e mettete le buccie dei limoni in una pentola dove avete versato il latte intero a lunga conservazione, la panna, lo zucchero, e la bacca della vaniglia, portate il tutto  a bollore e fate bollire per un minuto a fuoco basso. Lasciate raffreddare, quindi filtrate accuratamente e aggiungete l’alcol, imbottigliate. Gustate il liquore crema di limoncello fatto in casa dopo un mese, utilizzandolo come digestivo a fine pasto o servendolo freddo ma non ghiacciato, come liquore rinfrescate. In alternativa potete usarlo per aromatizzare dolci e macedomie. Dal momento che questo liquore si ottiene facendo macerare le scorze, il consiglio è quello di utilizzare limoni non trattati.

Liquore crema di limoncello

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

 

 

 

Precedente Baccalà in umido con patate e cavolfiore Successivo Grappa al miele fatto in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.