Torta magica buona e golosa da sogno

Torta magica-buona e golosa

Torta magigaTorta magica

Oggi vi propongo una torta veramente magica. Niente crema, e magica perchè nella cottura si formano 3 strati. Il primo strato, quello che farà da base, avrà una consistenza più solida, molto simile a quella del flan e un colore più intenso. Lo strato centrale sarà morbido e leggermente gelatinoso come un budino, mentre la copertura finale sarà simile a un soffice pan di spagna, che renderete ancora più goloso con una spolverata di zucchero a velo.

Torta magica   Ingredienti per una teglia quadrata 22×22 centimetri
115 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
4 uova a temperatura ambiente (è importante che non siano fredde)
125 gr di burro
500 ml di latte intero tiepido
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
1 cucchiaino di succo di limone
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di acqua
zucchero a velo q.b.

Procedimento:
Iniziate facendo fondere il burro in un pentolino, senza farlo scurire ed una volta fuso lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.
Dividete poi i tuorli dagli albumi, versando i primi in una ciotola (o nella planetaria) e mettendo i secondi da parte.
Aggiungete lo zucchero ai tuorli e montateli insieme fino a quando il composto non diverrà chiaro e spumoso (almeno 10 minuti). Sempre sbattendo, unite al composto un cucchiaio di acqua e un cucchiaio di estratto di vaniglia.
torta magica
A questo punto aggiungete un pizzico di sale e il burro fuso ormai freddo, continuando a sbattere per qualche minuto.
Nel frattempo mettere a scaldare il latte che dovrà essere aggiunto al composto ancora abbastanza caldo, ma non bollente.
torta magica
Aggiungete all’impasto la farina setacciata e fate amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Unite ora il latte intiepidito e continuate a mescolare il composto per un altro paio di minuti, fino ad ottenere un composto liscio ed abbastanza liquido.
Montate ora gli albumi a neve ben ferma, unendovi qualche goccia di succo di limone per stabilizzare il composto.
torta magica
A questo punto incorporate delicatamente gli albumi montati al resto del composto e amalgamate fino ad ottenere un impasto piuttosto liquido e senza grumi
Versate il tutto in una teglia precedentemente imburrata e rivestita di carta forno e cuocete nel forno statico preriscaldato a 150° per 80 minuti.
Una volta cotta, togliete la torta magica dal forno e lasciatela raffreddare completamente a temperatura ambiente senza estrarla dalla teglia.
Quando si sarà freddata ricopritela con della pellicola e lasciatela riposare in frigo per almeno 2 ore.
Trascorso questo tempo, togliete la torta magica dal frigo, estraetela dalla teglia, tagliatela a cubetti e spolveratela con abbondante zucchero a velo. Ed ecco a voi la torta magica.

Precedente Fusilli fatti in casa con astici d'acqua dolce Successivo Profitterol al cioccolato bianco ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.