Stoccafisso alla contadina saporito e gustoso

Stoccafisso alla contadina saporito e gustoso. Oggi un piatto molto gustoso e saporito. Comprate lo stoccafisso già ammollato dal vostro pescivendolo, oppure compratelo surgelato già ammollato e pronto per la cottura.

Stoccafisso alla contadina
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Stoccafisso 1 kg
  • Pancetta 3 fette
  • Pomodori 400 g
  • Funghi 100 g
  • Peperone 1
  • cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 2 cucchiai
  • Peperoncino 1
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pane casereccio 4 fette

Preparazione

  1. Stoccafisso alla contadina

    Lavate bene lo stoccafisso sotto l’acqua corrente.

    Affettate finemente i funghi e la cipolla, tagliate il peperone a filetti, private la pelle e i semi dai pomodori e tagliateli grossolanamente; tritate finemente il prezzemolo insieme con lo spicchio di aglio.

    Fate ammorbidire la cipolla in un tegame con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi unite i funghi e i peperoni; quando le verdure saranno rosolate aggiungete i pomodori, metà prezzemolo, un pizzico di peperoncino, sale e fate cuocere per pochi minuti.

    Tagliate la pancetta e il pane a dadini e fateli rosolare in 2 cucchiai di olio.

    Disponete i tranci di stoccafisso in una pirofila unta di olio e distribuitevi sopra il sugo di e il vino bianco.

    Condite con la pancetta e il pane e un filo di olio extravergine di oliva.

    Passate a cuocere in forno caldo per circa 1 ora e servite lo stoccafisso caldo cospargendo con prezzemolo rimasto.

Note

Stoccafisso alla contadina

Cosa ne dite vi è piaciuta questa ricetta dello Stoccafisso alla contadina  Qui altre ricette a base di baccalà..? Se vi piacciono i piatti a base di pesce visitate anche le altre pagine deve troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare QUI’

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Budino al cioccolato vaniglia e caramello Successivo Ravioli dolci di ricotta e cannella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.