Crea sito

Stoccafisso alla contadina saporito e gustoso

Stoccafisso alla contadina saporito e gustoso. Oggi un piatto molto gustoso e saporito. Comprate lo stoccafisso già ammollato dal vostro pescivendolo, oppure compratelo surgelato già ammollato e pronto per la cottura.

Stoccafisso alla contadina
  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Stoccafisso 1 kg
  • Pancetta 3 fette
  • Pomodori 400 g
  • Funghi 100 g
  • Peperone 1
  • cipolla 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 2 cucchiai
  • Peperoncino 1
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pane casereccio 4 fette

Preparazione

  1. Stoccafisso alla contadina

    Lavate bene lo stoccafisso sotto l’acqua corrente.

    Affettate finemente i funghi e la cipolla, tagliate il peperone a filetti, private la pelle e i semi dai pomodori e tagliateli grossolanamente; tritate finemente il prezzemolo insieme con lo spicchio di aglio.

    Fate ammorbidire la cipolla in un tegame con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, poi unite i funghi e i peperoni; quando le verdure saranno rosolate aggiungete i pomodori, metà prezzemolo, un pizzico di peperoncino, sale e fate cuocere per pochi minuti.

    Tagliate la pancetta e il pane a dadini e fateli rosolare in 2 cucchiai di olio.

    Disponete i tranci di stoccafisso in una pirofila unta di olio e distribuitevi sopra il sugo di e il vino bianco.

    Condite con la pancetta e il pane e un filo di olio extravergine di oliva.

    Passate a cuocere in forno caldo per circa 1 ora e servite lo stoccafisso caldo cospargendo con prezzemolo rimasto.

Note

Stoccafisso alla contadina

Cosa ne dite vi è piaciuta questa ricetta dello Stoccafisso alla contadina  Qui altre ricette a base di baccalà..? Se vi piacciono i piatti a base di pesce visitate anche le altre pagine deve troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare QUI’

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!