Angel cake dolce americano ricetta

Angel cake dolce americano un dolce che arriva dagli Usa, preparata con solo albumi, non vi è traccia di alcun tipo di grassi ma solo pochi ingredienti per rendere questa torta leggerissima, spugnosa e morbida come nuvole, per questo prende il nome angel cake “torta degli angeli”.

angel cake dolce americano
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Albumi 6
  • Zucchero 150 g
  • Farina 80 g
  • Cremor tartaro 3 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Sale 1 pizzico
  • Aroma alla mandorla 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Angel cake dolce americano
    Setacciate in una ciotola la farina.
    In un altra ciotola versate gli albumi e riscaldateli a bagno-maria mescolando fino alla temperatura di 45 ° quindi versateli nella planetaria e iniziate a montare, quando iniziano a montare, unite 100 g di zucchero, poi il cremor tartaro (se non trovate il cremor tartaro potete utilizzare il lievito per dolci) e montate fino ad ottenere un composto compatto come per la meringa, ci vogliono almeno circa 10 minuti.
    Incorporate la farina in più riprese mescolata con il restante zucchero, un pizzico si sale gli aromi, e amalgate con una spatola, delicatamente dal basso verso l’alto, versate il composto nello stampo da CHIFFON CAKE che non deve essere imburrato.
    Infornare in forno già caldo a 160°per 30/35 minuti, fate la prova stecchino, dopodichè sfornate la angel cake e fate raffreddare nello stampo capovolto con la testa in giù.
    Passate un coltellino tra le pareti dello stampo e sformate la vostra “Angel cake dolce americano
    Provate anche voi a preparare questa morbidissima torta, vedrete che piacerà a tutti. Per i più golosi si puo farcire con nutella o anche crema pasticcera.

Note

Angel cake dolce americano

Se vi piacciono le torte QUI troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare anche pasticceria

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Filetti di nasello gratinati con le patate Successivo Farinata di ceci con pancetta e cipolla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.