Crea sito

Torta genovese o pasta genovese

Torta genovese o pasta genovese. Il segreto per la buona riuscita e giusta lievitazione di questo impasto sta nel non stancarsi mai di mescolare, montando bene le uova con lo zucchero e amalgamando con cura gli altri ingredienti. E’ perfetta a colazione e per la merenda dei vostri bambini, ma anche  chi ha problemi al glutine. Una torta soffice e genuina, Gluten Free senza farina. 

torta genovese o pasta genovese
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Amido di mais (maizena) 200 g
  • Zucchero 150 g
  • Burro 90 g
  • Sale 1 pizzico
  • Vanillina 1 bustina
  • Uova 6
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Torta genovese o pasta genovese

    Fate ammorbidire a bagnomaria il burro, fin quasi a farlo scioglierlo.

    Lavorate a bagnomaria le uova con lo zucchero semolato, montate a lungo  con una frusta a mano il composto, fino ad ottenere una crema soffice e ben gonfia.

    Fate attenzione che l’acqua non bolla e non entri nel composto.

    Quando avete ottenuto un composto ben montato fate raffreddare continuando sempre a mescolate.

    Unite poco alla volta la maizena setacciata, fate  attenzione che non si formino grumi, poi unite il burro e un pizzico di sale.

    Versate in uno stampo di diametro 24-26 cm unto e infarinato,  fate cuocere a 180°C per 30-40 minuto.

    Terminata la cottura fate la prova stecchino, se lo stecchino esce asciutto vuol dire che la torta è pronta altrimenti lasciatela ancora qualche minuto in forno.
    lasciatela raffreddare bene prima di spolverarla con lo zucchero a velo.

    Potete utilizzare questa torta genovese o pasta genovese per le tradizionali torte soffici, farcite e ricoperte con creme.

  2. torta genovese o pasta genovese

Note

Torta genovese o pasta genovese

Se vi piacciono le torte QUI troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare anche pasticceria

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!