Torta genovese o pasta genovese

Torta genovese o pasta genovese. Il segreto per la buona riuscita e giusta lievitazione di questo impasto sta nel non stancarsi mai di mescolare, montando bene le uova con lo zucchero e amalgamando con cura gli altri ingredienti. E’ perfetta a colazione e per la merenda dei vostri bambini, ma anche  chi ha problemi al glutine. Una torta soffice e genuina, Gluten Free senza farina. 

torta genovese o pasta genovese
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Amido di mais (maizena) 200 g
  • Zucchero 150 g
  • Burro 90 g
  • Sale 1 pizzico
  • Vanillina 1 bustina
  • Uova 6
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Torta genovese o pasta genovese

    Fate ammorbidire a bagnomaria il burro, fin quasi a farlo scioglierlo.

    Lavorate a bagnomaria le uova con lo zucchero semolato, montate a lungo  con una frusta a mano il composto, fino ad ottenere una crema soffice e ben gonfia.

    Fate attenzione che l’acqua non bolla e non entri nel composto.

    Quando avete ottenuto un composto ben montato fate raffreddare continuando sempre a mescolate.

    Unite poco alla volta la maizena setacciata, fate  attenzione che non si formino grumi, poi unite il burro e un pizzico di sale.

    Versate in uno stampo di diametro 24-26 cm unto e infarinato,  fate cuocere a 180°C per 30-40 minuto.

    Terminata la cottura fate la prova stecchino, se lo stecchino esce asciutto vuol dire che la torta è pronta altrimenti lasciatela ancora qualche minuto in forno.
    lasciatela raffreddare bene prima di spolverarla con lo zucchero a velo.

    Potete utilizzare questa torta genovese o pasta genovese per le tradizionali torte soffici, farcite e ricoperte con creme.

  2. torta genovese o pasta genovese

Note

Torta genovese o pasta genovese

Se vi piacciono le torte QUI troverete tante ricette facili e veloce da preparare, Vi consiglio di guardare anche pasticceria

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Omelette vegetariana ricetta base Successivo Filetti di nasello gratinati con le patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.