Crea sito

Treccia pan brioche a sei capi dolce o salata

Questa treccia pan brioche a sei capi dolce o salata è un’ ottima merenda per i bambini e può essere farcita con la nutella o la marmellata.
La potete preparare anche salata aggiungendo formaggio grattugiato, e prosciutto crudo grattugiato, e ottimo accompagnarlo con un antipasto.

treccia pan brioche a sei capi
  • Preparazione: 2 Giorni
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10

Ingredienti

  • Farina Manitoba 1 kg
  • Latte 500 ml
  • Miele 2 cucchiai
  • Zucchero 150 g
  • Lievito madre (Oppure mezzo cubetto di lievito di birra) 150 g
  • Uova 4
  • Burro 150 g
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è rinfrescare il lievito madre, ora vediamo il procedimento.
    Prendete il panetto di lievito madre rinfrescatelo, prelevate 200 gr e lasciatelo lievitare per 4 ore.
    Trascorso queste ore riprendetelo e, aggiungete 300 gr di farina, 2 cucchiai di miele,150 ml di latte a temperatura ambiente amalgamate bene il tutto e lasciatelo lievitare per 4 ore.
     
    Quando sarà raddoppiato di volume mettetelo in una planetaria e aggiungete 700 gr di farina, 150 gr di zucchero, 4 uova, 150 gr di burro ammorbidito a temperatura ambienta , 300ml di latte appena tiepido (il latte versatelo un pò per volta fino ad ottenere un impasto morbido e sodo.
     Lascitelo lievitare per tutta la notte.
  2. Il giorno seguente togliete l’impasto dalla ciotola e trasferitelo su un piano di lavoro infarinato, dividerlo in 6 pezzi di uguale peso, formando dei salsicciotti lungh e incominciate a intrecciarla, mettelala su una teglia con carta forno e lasciatela lievitare fino al raddoppio del volume.

  3. treccia pan brioche a sei capi
  4. Spennelate la treccia pan brioche a sei capi dolce o salata con un tuorlo sbattuto e infornate in forno caldo a 180°C per 30 minuti.
     

Da saperete

La treccia pan brioche è stata preparata con lievito madre, con 3 impasti, e una lievitazione totale di 24 ore è intrecciata a sei capi.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!