Polpette di patate ripiene con provola

Polpette di patate ripiene con provola. Oggi facciamo un secondo adatto per tutta la famiglia, piaceranno ai più piccoli è ai grandi, facciamo le polpette di patate ripiene con provola e prosciutto cotto, gustosi e facile da realizzare. Basta avere a disposizione anche del purè avanzato che va, benissimo.

Polpette di patate ripiene con provola
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

Inpasto

  • Farina 00 150 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 2 cucchiaini
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe q.b.
  • Parmigiano reggiano 50 g

Ripieno

  • Provola 200 g
  • Prosciutto cotto 3 fette
  • Olio di semi di arachide (Per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Procedimento per le polpette di patate ripiene:
    Lessare le patate e passarle nello schiacciapatate, in alternativa anche del purè che vi avanza.
    In una terrina unire le patate a purea, sale, pepe, parmigiano, lievito, e farina.
    Impastare cercando di ottenere un panetto morbido ma elastico.

  2. Sul piano di lavoro infarinato stendere il panetto e con un coppapasta ricavate dei dischetti.
    Su metà dei dischetti mettere un pezzettino di crudo ed un pezzettino di provola e ricoprire con gli altri dischetti sigillando bene i bordi e dando la forma di polpette.
    Mettere a scaldare abbondante olio di semi di arachidi e quando sarà caldo immergervi le polpette un po per volta .
    Fatele dorare da entrambi i lati, e fatele asciugare su carta assorbente.

  3. Servitele ancora calde e filanti, accompagnate le polpette di patate ripiene con provola con insalata mista.
    Le  polpette di patate ripiene con provola possono essere cotte anche in forno statico preriscaldato a 200 °C per circa 12/15 minuti.

  4. Polpette di patate ripiene con provola

Note

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Torta di compleanno con mascarpone e chantilly Successivo Frutti di mare allo zafferano ricetta facile facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.