Crea sito

Cavolfiore al gratin con speck e groviera

Oggi un secondo da leccarsi i baffi cavolfiore al gratin con speck e groviera. Chi è abituato a mangiar saporito, in genere non gradisce il gusto del cavolfiore nè quella della besciamella. In tal caso il cavolfiore con lo speck e gruviera è la soluzione ideale.

cavolfiore al gratin con speck e groviera
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cavolfiore medio 1
  • Burro 20 g
  • Farina 20 g
  • Brodo 1 mestolo
  • Groviera 100 g
  • Piselli precotti 100 g
  • Speck 50 g
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Sale Pepe q.b.

Preparazione

  1. Cavolfiore al gratin con speck e groviera

    Tagliate via al cavolfiore il torsolo, le foglie e lavatelo sotto l’acqua corrente, poi dividetelo a cimette e fatelo lessare in acqua salata immergendolo quando questa incomincia a bollire.

    Lasciatelo cuocere per 20 minuti e poi scolatelo lasciatelo sgocciolare bene e tenetelo al caldo.

    Fate sciogliere il burro in una casseruola, incorporatevi la farina, mescolate bene, e diluite con un mestolo dell’acqua di cottura del cavolfiore.

    Insaporite la salsa con un pizzico di noce moscata, sale e pepe.

    Lasciate bollire per 7 minuti; aggiungetevi quindi la groviera grattugiato e mescolate fino a quando si sarà completamente fuso.

    Tagliate lo speck a julienne ed aggiungetelo alla salsa, unite anche i piselli sbollentati.

    Imburrate una pirofila sistematevi all’interno il cavolfioreversate la salsa sul cavolfiore, mettetelo in forno caldo a 180°C a gratinare per una decina di minuti.

    Servite ben caldo il vostro cavolfiore al gratin con speck e groviera

Note

Cavolfiore al gratin con speck e groviera

Vi piace questa ricetta del cavolfiore al gratin con speck e groviera  ? visitate anche   Qui

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!