Crea sito

Bistecche all’armagnac con funghi porcini

Oggi facciamo un piatto davvero squisito le, bistecche all’armagnac con funghi porcini. I secondi piatti sono una tradizione. Dopo il primo è il piatto principale della nostra cucina italiana.

bistecche all'armagnac con funghi porcini
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fettine di manzo 4
  • Funghi porcini 250 g
  • Burro 50 g
  • Armagnac 1 bicchiere
  • Panna per cucina 50 g
  • Farina q.b.
  • Prezzemolo 1 rametto
  • Sale – pepe q.b.

Preparazione

  1. Bistecche all’armagnac con funghi porcini

    Fate saltare le bistecche di manzo nel burro per qualche minuto, fatele dorare da entrambi le parti, levatele dal recipiente e tenetele a caldo.

    Pulite i funghi porcini con uno straccetto umido ( vanno bene anche quelli surgelati, se non riuscite a trovare i funghi porcini utilizzate i champignon freschi ), tagliatele a fettine e mettetele a rosolare  nel fondo di cottura delle bistecche,
     salateli, pepateli e fateli cuocere per 15 minuti; poi irrorateli con l’armagnac e infiammatelo.

    Appena la fiamma si sarà spenta versate la panna stemperata con un pò di farina, rimescolate bene e lasciate legare a fuoco moderato.
     

    Rimettete per qualche minuti le bistecche all’armagnac nel recipiente
     per farle riscoldare.
     

    Servite in un piatto da portata con prezzemolo tritato fresco.

    Acconpagnate le vostre bistecche all’armagnac con delle patate al forno e insatata mista.

Note

Bistecche all’armagnac con funghi porcini

In questo periodo non sono reperibile i funghi porcini, ma potete sostituirli con funghi surgelati o se preferite utilizzate i funghi freschi che più gradite.

Se ti piace questo secondo piatto delle Bistecche all’armagnac con funghi porcini ? guardate anche i secondi piatti QUI

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguimi sul blog In cucina con Marghe E per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan page di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!