Piselli con uova in camicia ricetta

Piselli con uova in camicia

 piselli con uova

Piselli con uova in camicia

Oggi vi propongo un piatto veramente semplice da fare ,con pochi ingredienti avrete un piatto molto gustoso di piselli con uova in camicia. Le ricette tipiche li vedono protagonisti in piatti di sapore internazionale.

Ingredienti per 4 persone

450 g di piselli surgelate
1 cipolla
4 uova
3 pomodori rossi
1 dado vegetale
olio qb, pepe
1 ciuffetto di prezzemolo

Preparazione

In una padella fate rosolare in olio caldo  la cipolla poi aggiungete i pomodori lavati e tagliati a pezzetti.

Fate ammorbidire i pomodori per qualche minuto e poi versate i piselli lavati, ( se usate i piselli surgelati questo passaggio non serve) salate con il dado, pepate, e aggiungetevi anche il prezzemolo, fate cuocere i piselli a fuoco basso per 20 minuti aggiungendo se e necessario del brodo caldo. Poco prima di spegnere tuffateci le uova sgusciate fate cuocere le uova nel sughetto. Servite i piselli con uova in camicia  caldo con un uovo a testa ma naturalmente potete anche aumentare le uova.

Questa ricetta è molto semplice da preparare, con pochi ingredienti otterrete un piatto povero  ma molto gustoso. Io vi consiglio di prendere piselli freschi e teneri.

I piselli sono conosciuti e apprezzati in tutto il mondo; le ricette tipiche li vedono protagonisti in piatti di sapore internazionale. Per quanto riguarda l’Italia, il pisello è uno dei legumi conosciuti e utilizzati dall’epoca antica, e attualmente è molto coltivato nel nostro paese, in diverse varietà, appartenenti alle tipologie di pisell.

Spero che questa ricetta sia stata di tuo gradimento, se ti va seguitemi sul blog In cucina con Marghe E google+ per rimanere sempre aggiornati  fai anche un salto sulla mia  fan bage di facebook  Basta cliccare “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate. Ti aspetto!

Precedente Ciambotta piatto tipicamente lucano Successivo Sciatt della valtellina ricetta facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.