Salsa besciamella

salsa besciamella

La salsa besciamella, regina delle salse, semplice e conosciuta in tutta Italia ha origini francesi, molto usata nelle lasagne e negli sformati di verdure.

La salsa besciamella è famosissima, qui in Italia è usata principalmente nelle lasagne bolognesi, ma anche nelle altre paste al forno, nelle infinite varianti di lasagne e anche negli sformati di verdura. Qui in dettaglio la sua storia. Viene venduta già pronta nei supermercati oppure molti la fanno con il Bimby inserendo tutti insieme gli ingredienti nel boccale, ma la vera besciamella deve essere fatta a mano perché si deve prima  fare il roux, ossia la cottura di una quantità di burro insieme alla stessa quantità di farina.

Molti preferiscono non preparare la salsa besciamella a mano ma comprarla già pronta oppure farla col robot da cucina perché ritengono che sia di difficile riuscita. Invece la salsa besciamella è facilissima se si conosce il metodo per prepararla senza che si formino grumi. Andiamo dunque a vedere come preparare questa famosa salsa besciamella.

 Salsa besciamella

50 gr di burro

50 gr di farina

500 ml di latte caldo

sale e noce moscata q.b.

Per preparare la salsa besciamella fondete il burro in un tegamino, ma senza farlo friggere. Quando è completamente fuso aggiungete la farina e mescolate in continuazione con una cucchiaio di legno amalgamando bene il tutto, deve continuare a cuocere fino a che buona parte dell’acqua contenuta nel burro è evaporata ed il composto è quasi sabbioso. A questo punto togliamo il tegame dal fuoco ed aggiungiamo pochissimo latte, col cucchiaio di legno amalgamiamo  fino a che vedremo che il burro e farina hanno assorbito completamente il latte,  si formerà una pappetta soda, allora aggiungiamo altro pochissimo latte ed amalgamiamo perfettamente come prima. Continuiamo in questo modo aggiungendo man mano latte ed amalgamando. Non aggiungiamo mai altro latte fino a che il latte che abbiamo messo prima non sia perfettamente assorbito dal composto.

Man mano che aggiungete il latte vedrete che la pappetta diventa sempre più liquida ed è sempre più facile farle assorbire il latte, quando avrà la consistenza di una purea aggiungete pure tutto insieme il latte rimanente e a questo punto amalgamate con uno sbattitore a mano come vedete nella foto, aggiustate di sale e noce moscata.

Rimettete il tegame sul fuoco e mescolate in continuazione fino a che si sarà addensato nella consistenza che desiderate. Se dovesse riuscire  troppo denso aggiungete semplicemente altro latte, anche freddo.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Risotto alla pescatora Successivo Fettuccine ai funghi

8 commenti su “Salsa besciamella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.