Cannelloni ricotta e spinaci con besciamella ai funghi porcini

cannelloni ricotta e spinaci con besciamella ai funghi porciniI cannelloni ricotta e spinaci con besciamella ai funghi porcini sono il pranzo che ho portato per la festa di Natale degli scouts di mio figlio, dato che ogni genitore doveva portare un pranzo per sei persone io ho portato questo. Sono finiti un 5 minuti tanto che a mio figlio è toccato solo mezzo cannellone perché non è arrivato in tempo. Sono di esecuzione assai facile ma il gusto … non hanno niente da invidiare ai loro cugini con carne e ragù. Ovviamente se si prepara in casa la sfoglia per i cannelloni ci vuole più tempo, io ho usato la sfoglia all’uovo per le lasagne del supermercato, ho ottenuto 16 cannelloni. Inutile dire che sono strepitosi per i pranzi importanti, a Natale, Pasqua, ma anche per un bel pranzo in famiglia o quando ci sono ospiti.

Cannelloni ricotta e spinaci con besciamella ai funghi porcini

Per 16 cannelloni:

n. 16 cannelloni già pronti oppure la sfoglia necessaria

gr. 750 di spinaci surgelati  o 500 di freschi

1 uovo

100 gr di burro

gr. 250 di ricotta

Besciamella 500 ml

1 spicchio d’aglio

Olio d’oliva q.b.

Funghi porcini freschi o essiccati, una manciata

Sale e  e pepe q.b.

Per preparare i cannelloni ricotta e spinaci con besciamella ai funghi porcini innanzitutto pulite ed affettate sottilmente i funghi porcini o, se avete quelli secchi, metteteli a bagno per circa un’ora in acqua tiepida.

Pulite gli spinaci se avete quelli freschi. Se sono congelati accertatevi se sono quelli che non c’è bisogno di scongelarli ma si mettono subito in padella. Altrimenti scongelateli col vapore. Cuocete poi gli spinaci freschi in una pentola senz’acqua come si fa con gli spinaci.

In una padella antiaderente fate cuocere gli spinaci col burro, fateli insaporire bene, conditeli con sale e pepe.

Preparate la besciamella come descritto qui. Poi in una ciotola ampia mettete gli spinaci, la ricotta e l’uovo, aggiustate di sale e mescolate bene il tutto fino ad avere un composto omogeneo.

Ritagliate dalla sfoglia dei rettangoli per formare i cannelloni, se usate la sfoglia fresca dei supermercati dovrete comunque sbollentarla perché altrimenti arrotolandola si spezzerà. Oppure potete servirvi dei cannelloni già confezionati che si vendono. Mettete abbondante ripieno al centro della sfoglia (o nel cannellone già pronto), arrotolate dando la forma di cannellone e ponetelo in una teglia già leggermente velata di besciamella.

Procedete in questo modo formando tutti i cannelloni. Poi prendete i funghi porcini, se sono quelli secchi immersi nell’acqua strizzateli, e cuoceteli in una padella con poco olio d’oliva, uno spicchio d’aglio e poco sale.

Distribuite tutta la besciamella sopra i cannelloni e poi spargetevi sopra i funghi porcini cotti, con tutto il condimento.

cannelloni ricotta e spinaci

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Brioches col thang zong Successivo Sughetto al pepe e prezzemolo

14 commenti su “Cannelloni ricotta e spinaci con besciamella ai funghi porcini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.