Pasta brioche da rosticceria siciliana

La pasta brioche da rosticceria siciliana usata nelle pasticcerie palermitane per pizzette, rollò, calzoni, sia fritti che al forno.

pasta brioche da rosticceria siciliana

Una pasta dolce-salata ma che naturalmente ognuno può modificare a modo suo facendo prevalere il gusto dolce o salato. E’ l’impasto base per tutte quelle preparazioni tipiche della rosticceria siciliana, soprattutto palermitana. Ci si possono preparare calzoni, pizze e pizzette farcite nei più svariati modi, rollò ecc. Si mantiene morbida per più giorni.

1 kg di farina

100 gr di strutto

100 gr di zucchero

25 gr. di  lievito di birra

1/2 litro d’acqua tiepida

20 gr di sale

Impastare tutto con la planetaria aggiungendo l’acqua poco per volta, in ultimo aggiungere il sale.

Quando l’impasto sarà liscio e morbido cospargete le pareti di una ciotola di strutto e mettetevi la pasta a lievitare fino al raddoppio. poi date forma ai vostri pezzi: calzoni, rollò pizzette ecc. farciteli e poi metteteli a lievitare ancora mezz’ora. Infornate a forno pre riscaldato a 250° spennellando prima (ma non è comunque necessario) con un po’ di uovo e latte.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.