Pasta frolla per occhi di bue

Pasta frolla per occhi di bue è ideale per questi famosi dolci perché friabile ma più consistente di quella per le crostate.

pasta frolla per occhi di bue

La pasta frolla per occhi di bue è un impasto che può essere utilizzato anche per le crostate e proviene dal ricettario Il Talismano della Felicità di Ada Boni, la pasta frolla classica prevede per 1kg di farina 4 uova e per il burro e lo zucchero le dosi sono metà del peso della farina, questa ricetta di Ada Boni dunque si avvicina molto.

Per 12 occhi di bue:

Farina 400 gr
Uova 2
Burro (io uso la margarina) 200 gr
Zucchero 200 gr
Buccia grattugiata di 1 limone
Una presa di sale
Per preparare la pasta frolla per gli occhi di bue mettete nella planetaria, con gancio a foglia, farina, burro o margarina ghiacci a pezzetti, zucchero, la scorza di limone grattugiata e la presa di sale, impastate. Se impastate a mano sbriciolate il burro o margarina ghiaccia a pezzetti nella farina fino ad ottenere un sabbiato, aggiungete poi lo zucchero, la scorza del limone e la presa di sale, fate poi una fontana sulla spianatoia ed aggiungete le uova, poi impastate velocemente e brevemente il tutto.
Raccogliere l’impasto in una palla, avvolgerla in una pellicola di plastica a farla riposare in frigo per mezz’ora.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.