Maggiorana

 

 

maggiorana

E’ una varietà di origano, spontanea, ma coltivabile anche sul balcone, i ciuffetti fioriti e le foglie più piccole, fresche e secche, hanno largo impiego in cucina, dove aromatizzano diversi piatti regionali come la ligure torta pasqualina..

La ricetta più buona:

spaghetti con zucchine e maggiorana

Spaghetti con zucchine e maggiorana

Ingredienti: dose per 4 persone spaghetti freschi, alla chitarra, gr. 450 – verde di zucchina gr. 150 – ricotta – gr.150 – maggiorama – olio extravergine d’oliva – sale pepe nero in grani.

Portate a bollore abbondante acqua salata che utilizzerete per cuocere gli spaghetti. Intanto, riducete a spaghettini (filetti) il verde di zucchina, usando la mandolina. In una larga padella, fate appassire brevemente, in un filo d’olio, le zucchine; unite quindi la ricotta, gli spaghetti alla chitarra lessati al dente, 2 mestoli della loro acqua di cottura,  sale e abbondante maggiorana tritata. Saltate velocemente la pasta in padella,per farla insaporire, completatela con una macinata di pepe, quindi servitela. Per presentare gli spaghetti in maniera che risulti facile, distribuirli ai commensali, prendeteli a forchettate dalla padella, avvolgeteli a gomitolo e, in tal modo deponeteli nel piatto da portata. A piacere, guarnite quest’ultimo con altra ricotta (un paio di cucchiaiate), foglioline di maggiorana e una generosa macinata di pepe fresco.

Fonte: La Cucina Italiana – maggio 1997

 

Print Friendly, PDF & Email