Pollo pastellato e fritto all’americana

Com’è buono il pollo pastellato e fritto all’americana! un pezzetto di Mc Donald’s a casa nostra, è molto facile da preparare e i bambini ne vanno ghiotti

ollo pastellato e fritto

Ma che bella invenzione che ho fatto ieri sera! Ho scoperto una pastella gustosissima che usano gli americani per friggere il pollo, loro per la verità usano il latticello al posto del latte ma io ho provato col latte e viene super slurp! Il pollo pastellato in questo modo (ma ci scommetterei che anche qualsiasi carne o verdura) è meravigliosamente buono, saporito e croccante.
Forse ho scoperto l’acqua calda ma tutte le pastelle che vedo fatte in Italia sono con acqua e farina, poi alcuni aggiungono birra o lievito, ma non ho trovato nessuno che faccia la pastella col latte (oppure latticello).
Dunque questa sera se non avete problemi di colesterolo fatevi questa bella frittura, io l’ho fatta ieri sera e,  il bambino quando ne ha assaggiato un pezzettino gli è piaciuto così tanto che ha voluto mangiarlo subito.

pollo pastellato e fritto

Pollo pastellato e fritto all’americana

Bocconcini di pollo o straccetti di petto di pollo oppure 1 petto di pollo che farete a pezzetti

 Farina q.b.

 Latte (o latticello) q.b.

 Sale 1 pizzico

 Cipolla disidratata (si trova al supermercato tra le spezie) q.b.

Aglio in polvere

Comino 1/2 cucchiaino

 Una presa di pepe

Formate con gli ingredienti sopra una pastella molto densa, naturalmente gli aromi possono variare, potete aggiungere un pizzico di peperoncino, se vi aggrada, con la cipolla disidratata io ho ottenuto un sapore simile ad un prodotto stile Mc Donald.
La pastella deve essere abbondante perchè dovete mettere tutti i pezzi di pollo nella pastella e mescolare con un cucchiaio affinché siano tutti ricoperti di pastella.
Buttate uno ad uno i pezzi pastellati nella friggitrice e fateli dorare.
Se della pastella dovesse avanzarne un po’ potete pastellare e friggere qualche verdura che avete in casa: patate, zucchine ecc.
Non c’è bisogno di salarli perché il sale è già presente nella pastella.
Portateli in tavola e raccogliete tutti i complimenti che vi faranno

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Ciambellone al Nesquik Successivo Brioches

14 commenti su “Pollo pastellato e fritto all’americana

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.