Brioches

20141026_004111Le brioches buonissime e profumate, mi son venute benissimo, quelle fatte in casa sono inimitabili, meravigliose se farcite di marmellata per colazione,

Eccole qua le brioches appena sfornate, devo dire che mi hanno dato tanta soddisfazione perche’ le ho fatte si puo’ dire senza accorgermene quasi, ha impastato l’impastatrice, i tempi di lievitazione sono cortissimi ed anche la cottura in forno molto rapida, l’impasto rende moltissimo nel senso che lievita moltissimo quindi occorre poca pasta per ogni girella e quindi possiamo ottenerne molte, insomma la brioche ideale, almeno per me, che se penso che di solito le brioches necessitano di molte  ore di liavitazione, quasi mi passa la voglia di farle perche’ nella cucina la soddisfazione per me e’ ottenere le cose buone in poco tempo, al pari dei fornai e pasticceri cosi’ che qualsiasi piatto si desideri si possa ottenere subito, inoltre io voglio arrivare al punto di non andare piu’ fornaio o dal pasticcere. Cosi’ ecco la ricetta, ho seguito la prima che ho trovato su Marmiton, sito francese ed anche rivista di cucina. Le brioches sono venute super buonissime, hanno anche superato la prova bambino+marito e quindi valutate voi …

20141026_004127

Brioches

Lievitino: Gr 60 di farina (io tutta manitoba

latte 60 ml

lievito di birra 15 gr (se si usa quello secco 7 gr)

Impasto: 440 gr di farina (io manitoba)

150 gr di burro o margarina

6 piccoli pizzichi di sale

30 gr di zucchero

3 uova

100 gr di uvetta (opzionale)

60 ml di latte

Fare il lievitino: sciogliere il lievito nel latte e impastarlo con la farina (se si usa il lievito secco attivarlo nei 60 ml di latte tiepido ed un cuchiaino di zucchero, poi attendere 10 minuti). Far riposare Il lievitino 30 minuti coperto di un po’ di farina. Poi riprenderlo ed impastarlo nella planetaria con la rimanente farina, lo zucchero e le 3 uova. Aggiungere a poco a poco il latte ed infine il burro a piccoli pezzi e poi l’uvetta. Quando l’impasto e’ incordato sara’ ancora appiccicoso ma va bene cosi’, copritelo con un panno mettetelo a lievitare in luogo tiepido per circa 1 ora, deve comunque raddoppiare.

 Riprendete l’impasto, e ricavatene impastandoli a mano, tanti serpentelli che avvolgerete a spirale in modo da formare una girella. Sistematele ben distanziate su una teglia coperta di carta da forno e mettetele di nuovo a lievitare in luogo tiepido. Dopo 1/2 ora saranno lievitate tantissimo, allora spennellatele di latte tiepido o con un rosso d’uovo e poi cospargetele di zucchero, infornatele in forno pre-riscaldato a 250 per 10 o 15  minuti. Sono cotte quando saranno marroncine.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Fagioli con manzo e riso pilaf Successivo Nasi Goreng

2 commenti su “Brioches

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.