Tabbouleh

 

tabbouleh
Il tabbouleh con burgul e prezzemolo, un antipasto siriano

 

Il tabbouleh, un antipasto siriano a base di prezzemolo e bulgur, ottimo anche come contorno o  piatto estivo dato che il bulgur sostituisce  pasta o riso.

Il tabbouleh è un’insalata o meglio  mezzeh (antipasto) siriano a base di prezzemolo e bulgur cioè chicchi di grano sminuzzati cotti a vapore ed essiccati, la differenza tra cuscus e bulgur è che il cuscus è preparato nello stesso modo solo che sono cereali misti (fonte: Wikipedia wikipedia.org/wiki/Cuscus). Io l’ho preparato ieri sera, voi provatelo perché è assai appetitoso, come anche molti piatti che vengono dal nostro vicino medio oriente o dal nord Africa ma che sono del tutto o quasi sconosciuti in Italia.

Il bulgur si trova facilmente nei negozi di elimenti etnici, ma se non lo trovate sostituitelo col cuscus che si trova molto più facilmente, adesso gli arabi mi sgrideranno lo so, ma il bulgur nelle grandi città si trova facilmente mentre nei piccoli centri no, allora per fare assaggiare questo buon piatto a tutti gli italiani possiamo fare un piccolo strappo alla regola?

Tabbouleh

100 gr di prezzemolo

50 gr. di bulgur

1 piccola cipolla tritata oppure 1/2 cipolla

1 una manciata di foglie di menta tritata (anche secca)

1 pomodoro tagliato a dadini

olio d’oliva q.b.

sale q.b.

In una bacinella mettete il bulgur a bagno nell’acqua per mezz’ora, nel frattempo tritate la cipolla sminuzzate  la menta, fate a pezzetti il pomodoro, lavate il prezzemolo, eliminate i gambo più grossi e sminuzzate le foglioline. Trascorsa la mezz’ora il bulgur avrà assorbito l’acqua, buttate via quella in eccesso e mischiatelo con il prezzemolo, la menta, il pomodoro e la cipolla. Irrorate di succo di limone e condite con poco olio d’oliva. Abbiamo finito perciò … Buon appetito!

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Quiche Lorraine Successivo Torta chantilly italiana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.