Minestra di pasta e lenticchie

lenticchieFotor

La minestra di pasta e lenticchie è una vera bontà, un piatto salutare e gustoso che rallegra la tavola, amata  e cucinata in tutte le famiglie italiane.

La minestra di pasta e lenticchie è un piatto povero quanto buono, semplicissimo da preparare, può egregiamente rimediare una cena in famiglia, io lo preparo addirittura con le lenticchie in lattina per accorciare i tempi di preparazione.

Minestra di pasta e lenticchie

Ingredienti per 3 porzioni:

gr. 250 di lenticchie già cotte (anche in lattina)

mezza cipolla

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

2 cucchiai di olio d’oliva

gr. 160 di spaghetti spezzettati o altra pasta piccola

acqua q.b.

sale

per preparare la minestra di pasta e lenticchie affettate finemente la cipolla e mettetela in una pentola a soffriggere nell’olio d’oliva, aggiungete il concentrato di pomodoro abbassando il fuoco al minimo perché non si bruci, aggiungete le lenticchie, se sono quelle in lattina mettete l’intero contenuto quindi anche il liquido. Se avete le lenticchie cotte in casa aggiungete anche il loro liquido di cottura quanto basta per fare una minestra

Fate insaporire mescolando di tanto in tanto, intanto mettete a bollire l’acqua quanto basta a fare una minestra non troppo liquida né troppo fitta. Se però usate le lenticchie cotte in casa non c’è bisogno di questo passaggio

Quando l’acqua bolle versatela nella pentola colle lenticchie, aspettate che ritorni il bollore e poi aggiungete la pasta (spaghetti spezzati o altro).

Aggiustate di sale, e portate a cottura la pasta.

Buon appetito!

lenticchie1Fotor

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Uova alla tartara Successivo Fagioli con manzo e riso pilaf

3 commenti su “Minestra di pasta e lenticchie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.