Minestra di lenticchie rosse

Squisita la minestra di lenticchie rosse, un piatto assai semplice ma non per questo meno appetitoso, anzi, diciamo la verità, da leccarsi i baffi…

Minestra di lenticchie rosse

Le lenticchie rosse sono una qualità di lenticchie, dette anche lenticchie egiziane, questa minestra è preparata con lenticchie rosse decorticate, che cuociono molto velocemente e non hanno bisogno dell’ammollo, quindi possiamo preparare questa minestra di lenticchie rosse in pochissimo tempo.

Minestra di lenticchie rosse

Minestra di lenticchie rosse

Per 3 persone:

5 pugni di lenticchie rosse decorticate

1/2 cipolla

2 cucchiai di pomodori pelati

3 pugni di ditalini rigati

Olio d’oliva q.b

sale q.b.

Per preparare la minestra di lenticchie rosse affettate la cipolla e fatela soffriggere in un tegame con poco olio d’oliva, aggiungete poi i pomodori pelati, fate insaporire un poco poi aggiungete le lenticchie, fate leggermente tostare poi aggiungete abbondante acqua calda per formare una minestra che deve venire piuttosto densa,  aggiustate di sale

Portate a cottura le lenticchie e al termine aggiungete i ditalini rigati, portateli a cottura e poi spegnete il fuoco.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Paccheri alla pescatora Successivo Polpette al sugo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.