Gâteau di patate lorraine

‏Il gâteau di patate lorraine è un gâteau di patate coperto dal condimento della Quiche Lorraine

Gâteau di patate lorraine

La Quiche Lorraine è la famosa torta salata francese, ebbene questo gâteau è un incrocio tra la Quiche Lorraine ed il gattò di patate che io uso fare.

La prima volta che lo portai ad una festa per bambini in una parrocchia sparì, lo avevo messo su un tavolo della cucina dove tutti dovevano mettere i cibi portati da casa ma al momento di portalo sulla tavola per il buffet il mio gâteau non c’era, così sono andata in cucina e mi hanno detto che quando i cuochi lo hanno assaggiato gli è piaciuto così tanto che hanno deciso di non portarlo in tavola e di mangiarlo loro, “avremo anche noi diritto a mangiare qualcosa o no?” mi ha sfidato la cuoca restituendomi la teglia vuota. Naturalmente ne sono stata più che felice. Ed anche ieri alla festa di chiusura anno degli scouts di mio figlio è finito in un baleno.

Gâteau di patate lorraine

Gâteau di patate lorraine

1 kg di patate

50 gr di burro

125 gr di pancetta affumicata

2 uova

latte q.b.

sale, pepe, noce moscata, peperoncino q.b.

6 sottilette o altro formaggio

5 fette di prosciutto cotto

3 cucchiai di farina

1 pomodoro

Per preparare il gâteau di patate lorraine lessate le patate con tutta la buccia, in pentola a pressione farete prestissimo.

Sbucciatele ancora calde, mettetele in una terrina e schiacciatele, unite 25 gr di burro che si scioglierà col calore, un uovo e poco latte giusto per ammorbidire, il sale e la noce moscata.

Amalgamate bene tutto, poi sbattete l’altro uovo, unite la farina, il latte, 25 gr di burro fuso, sale, pepe, peperoncino e noce moscata, mischiate bene tutto cercando di evitare il formarsi di grumi.

In un padellino cuocete la pancetta affumicata giusto il tempo di fondere il grasso.

Ungete di burro una teglia di circa cm 22×18 e ponetevi metà delle patate facendo uno strato uniforme, ricoprite con fette di prosciutto cotto e poi di formaggio, coprite facendo un altro strato colle patate avanzate, versatevi sopra la crema di uova, distribuitevi la pancetta affumicata versando anche il grasso fuso e guarnite con sottili fettine di pomodoro.

Infornate in forno pre-riscaldato a 220 gradi, sarà cotto quando la superficie sarà macchiettata di marrone.

Si consiglia di mangiare freddo per avere una piena consistenza.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Coppette di frutta yogurt e muesli Successivo Pizza prosciutto cotto e mozzarella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.