Patate al rosmarino in padella

Patate al rosmarino in padella,  non avete voglia di consumare mezzo litro d’olio per friggere le patate? Non avete la friggitrice? Per le patate al forno occorre troppo tempo? Queste patate al rosmarino in padella fanno per voi.

Patate in padella

Queste patate in padella sono buone esattamente come le patate fritte e quelle al forno, rispetto alle patate fritte hanno il vantaggio di essere aromatizzate al rosmarino, sono meno croccanti, diciamo che sono croccanti fuori e morbide dentro. Il segreto è tagliarle a piccoli tocchetti, circa 2 cm, altrimenti non si cuociono rapidamente e si bruciano all’esterno.

Patate in padella

Si possono anche cuocere a fettine di 1/2 cm.

Patate al rosmarino in padella

2 patate a persona

olio d’oliva q.b.

sale q.b.

1 rametto di rosmarino fresco

Per preparare le patate al rosmarino in padella sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti non più grandi di 2 cm 1/2.

Scaldate poco olio d’oliva in una padella antiaderente, quando è caldo mettete le patate, cuocete a calore basso altrimenti si cuociono troppo all’esterno mentre l’interno resta crudo, aggiustate di sale.

Quando sono quasi del tutto cotte mettete le foglioline di rosmarino. Sentirete che bontà, buon appetito!

Patate al rosmarino

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Ossibuchi al forno in terracotta Successivo Sugo al tonno

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.