Pasta fatta in casa alla gricia

La pasta fatta in casa alla gricia è una ricetta romana, una semplificazione della carbonara, ma veramente squisita e più leggera.pasta alla gricia

Nel mese di agosto vi ho presentato la pasta fatta in casa al torchietto, ebbene quest’ottima  pasta l’ho cucinata  alla gricia. Si tratta di una ricetta romana molto famosa, si dice che sia una ricetta laziale e che derivi dalla pasta all”amatriciana, a me però sembra somigli di più ad una carbonara senza uovo. Comunque laziale o romana che sia è sicuramente buonissima. Gli integralisti culinari pretendono che si faccia esclusivamente col guanciale e non con la pancetta, come la carbonara. Ma io integralista non sono e a me piace non solo con la pancetta, ma ce la metto pure affumicata ed a voi suggerisco di seguire il vostro gusto.

Un piatto velocissimo che con poche accortezze risulterà ottimo.

Ovviamente potete usare la comune pasta confezionata, ma con questa fatta al torchietto viene particolarmente squisita perché non è una pasta secca e col pecorino il condimento diventa cremoso ed il piatto riesce molto più appetitoso.

pasta fatta in casa alla gricia

Pasta fatta in casa alla gricia

Per 2 persone:

gr. 350 di pasta fresca al torchietto

gr 250 di pancetta o guanciale tagliato a cubetti

50 gr. di pecorino

1 cucchiaio d’olio d’oliva

sale e pepe q.b.

Per preparare la pasta fatta in casa alla gricia, fate bollire la pasta al dente in acqua abbondantemente salata, nel frattempo in una padella rosolate il guanciale o la pancetta nell’olio d’oliva.

Quando la pasta è cotta scolatela e mettete da parte un po’ d’acqua di cottura. Saltatela nella padella dove avete rosolato la pancetta o il guanciale, conditela col pecorino e se è troppo secca allungate con un po’ d’acqua di cottura,  spolverizzate di pepe appena macinato, mescolate bene tutto.

Impiattate dando un’ultima infarinata di pecorino. Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Salmone con patate al forno Successivo Foglie di cavolfiore pastellate e fritte

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.