Il dolce di Ognissanti, il Barmbrack

Ieri ho fatto il barmbrack, il dolce tipico irlandese di  Halloween, soffice come il panettone, leggermente speziato e ricco di zibibbi.

barmbrack

Il barmbrack è un’antica ricetta tradizionale irlandese per la ricorrenza di Halloween che da noi coincide grossomodo con la festa di Ognissanti. Possiamo trovare dolci simili qui in Italia: la bisciola, il panettone, il pan dolce, il pan tranvai ecc.

dolce di ognissanti

Di gusto delicato e leggermente speziato è ricchissimo di uvetta o zibibbo, sofficissimo e tale si mantiene, potete trovare la ricetta anche nella raccolta speciale Halloween dove ho messo la ricetta trovata nel web, ricetta che ho seguito quasi scrupolosamente variando la dose di zucchero (l’ho fatto più dolce), meno burro e frutta secca che non avevo entrambi abbastanza. Non ho capovolto il dolce nel forno perché non volevo si sgonfiasse e perdesse di sofficità, facendo in tale modo verrà più secco e compatto.

dolce di ognissanti

Un dolce davvero delizioso da consumare anche nelle feste natalizie o da regalare.

Barmbrack

 2 bustine di tè o tre cucchiaini di tè sfuso (una miscela di tè forte, o nero, è più adatta)

250 gr di uvetta o zibibbo (o 350 di uvetta e frutta mista varia)

240 ml di latte

un cucchiaino di zucchero

2 cucchiaini di lievito di birra secco (non istantaneo)

450 gr di farina per pane di tipo forte (anche manitoba)

Un cucchiaino di sale

50 gr di zucchero di canna

50 gr di burro o margarina

1 uovo sbattuto

1 cucchiaino di mix di spezie (cannella, noce moscata, chiodi di garofano, pimento)

Per preparare il barmbrack cominciate col preparare 2 tazze di tè forte e mettervi in ammollo la frutta secca tenendovela possibilmente per una notte intera.

Attivare il lievito secco nel latte tiepido insieme ad  1 cucchiaino di zucchero.

Mischiare farina, sale e zucchero di canna, aggiungete burro o margarina frizionando, poi il lievito, l’uovo battuto, il latte e le spezie.

Se dovesse venire troppo secco aggiungete un poco di tè in cui avete ammollato la frutta secca, impastate bene ma deve comunque venire appiccicoso.

Asciugare bene la frutta secca che era in ammollo nel tè ed aggiungerla all’impasto.

Impastare fino ad avere un impasto omogeneo che metterete a lievitare in una teglia da forno di circa 20 cm diametro, fino al raddoppio del volume in un luogo tiepido, ideale è nel forno tiepido con la luce accesa.

A fine lievitazione sarà in questo modo:

dolce di ognissanti

Fatelo cuocere per circa 30 minuti in forno preriscaldato a 180°.

Dopo circa mezz’ora fate la prova stecchino, se deve cuocere ancora un po’ e la superficie è già molto scura copritela con un foglio di alluminio e proseguite ancora la cottura.

Mettetelo a freddare su una gratella.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pasta al forno ai formaggi e salumi Successivo Salmone con patate al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.