vellutata di asparagi con patate e zucchine bimby

La vellutata di asparagi con patate e zucchine è un piatto primaverile, la stagione in cui è molto facile trovare sui banchi del mercato queste verdure a prezzo contenuto.

Avevo già provato la vellutata di soli asparagi e questa volta ho voluto provare ad  arricchirla con la zucchina e devo dire che l’ho trovata ancora più gustosa. Le patate invece contribuiscono  a dare la giusta densità al piatto.

Come ho già ripetuto varie volte anche se per questa ricetta è stato utilizzato il bimby, non è detto che non si possa fare in pentola per poi passarla con un frullatore ad immersione.

vellutata di asparagi

ingredienti per 3 persone:

1/2 mazzo di asparagi freschi
mezza cipolla
2 patate
1 zucchina
500 gr acqua
1 cucchiaino di dado Bimby (trovi la ricetta qui)
30 gr. di olio evo

procedimento:

Pulire gli asparagi come descritto qui
Tagliare le punte degli asparagi e mettere da parte.
Lavare e tagliare in pezzi grossolani la patata e la cipolla.
Chiudere il boccale del Bimby e fare andare a vuoto vel. 5 inserendo la cipolla tagliata a pezzi per qualche secondo.
Aprire il boccale ed aggiungere 30 gr. d’olio evo soffriggere la cipolla per 3 min. 100° vel. 2
Inserire gli asparagi (senza le punte) le patate e la zucchina tagliati a pezzi.
Tritare 5 sec. Vel. 5.
Insaporire le verdure cuocendo per  3 min. 100° vel 1
Aggiungere l’acqua e il dado bimby (vedi ricetta qui)
Cuocere 20 min. 100° vel 1.
Nel frattempo in un pentolino far bollire un po’ d’acqua ed immergervi le punte degli asparagi, cuocere per 8 minuti.
Una volta terminata la cottura delle verdure procedere ad omogeneizzare il tutto facendo andare il bimby per  20 sec. Vel. 10.

Impiattare e aggiungere le punte di asparagi precedentemente cotte.
Servire calda con aggiunta, se si gradisce di formaggio grana e un filo d’olio.

 

 

Precedente piadina senza strutto Successivo biscottini al cocco friabili fatti col bimby