insalata di riso rosso con zucchine e melanzane

L’insalata di riso rosso con zucchine e melanzane è una ricetta da preparare sicuramente in primavera o in estate, quando questi ingredienti si trovano a buon prezzo sul mercato.

E’ un primo piatto che puoi consumare tiepido ma anche freddo, e potrai comodamente portare al lavoro.

Il riso rosso ha molte proprietà ed è consigliabile consumarlo spesso. Inoltre tiene molto bene la cottura ed è adatto per la preparazione di insalate.

Questo primo piatto è anche adatto agli intolleranti al glutine e per chi vuole un primo piatto poco calorico.

Unico neo è che il riso rosso necessita di una lunga cottura, ma se mi seguirai fino in fondo alla ricetta, ti mostrerò come risparmiare sui tempi.

insalata di riso rosso con zucchine e melanzane
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

300 g riso rosso
1 cucchiaino sale grosso (per l’acqua di cottura del riso)

per il condimento:

400 g zucchine (3 grandi)
1 melanzana ovale nera
1 cipolla bianca (piccola)
50 ml olio extravergine d’oliva
3 cucchiaini sale fino
1 mozzarella (da 100 g.)
150 g pomodori

Strumenti

1 Pentola
1 Padella
1 Cucchiaio di legno
1 Ciotola
1 Coltello
1 Tagliere
1 Colino

Passaggi

cottura del riso

Fai cuocere il riso in una pentola con abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

Una volta cotto scolalo, mettilo in una ciotola, aggiungi un filo d’olio extravergine d’oliva e lascia raffreddare.

Segui i consigli che ti indico più sotto per ottimizzare i tempi di cottura.

condimento per l’insalata di riso rosso con zucchine e melanzane:

Lava e pulisci melanzana e zucchine.

Taglia la melanzana a cubetti, mettili in un colino e distribuisci due cucchiaini di sale fino.

Lascia riposare.

Nel frattempo taglia la cipolla a fettine fini e le zucchine a cubetti.

Metti l’olio in padella e fai rosolare leggermente la cipolla.

Aggiungi le zucchine e falle rosolare rigirandole con un cucchiaio di legno.

Sciacqua le melanzane e aggiungile in padella.

Lascia cuocere per qualche minuto a fuoco vivace rimescolando.

Aggiusta di sale.

Abbassa la fiamma e fai cuocere per 10 minuti rigirando spesso.

(il tempo di cottura dipende dalla freschezza e dalla qualità delle verdure).

Lava e taglia i pomodorini in spicchi.

Taglia la mozzarella a cubetti.

assemblaggio gli ingredienti:

Versa buona parte del condimento di zucchine e melanzane sul riso e mescola.

Unisci anche la mozzarella e i pomodorini e mescola.

Aggiungi il restante condimento di zucchine e melanzane.

Lascia riposare per una mezz’ora e servi in tavola.

cottura del riso rosso: consigli

Il riso rosso ha bisogno di una cottura prolungata, per risparmiare sui tempi puoi scegliere di:

-acquistare riso precotto che cuoce in 10 minuti, ne trovi di varie marche

-cuocere il riso in pentola a pressione, dimezzerai i tempi di cottura

-cuocere una quantità superiore alla necessità di riso che conserverai in frigo per preparare i tuoi piatti (riposto in un recipiente chiuso ti durerà una settimana)

conservazione dell’ insalata di riso rosso con zucchine e melanzane

L’insalata di riso rosso con zucchine e melanzane si conserva anche per il giorno seguente se riposta in frigo in un contenitore chiuso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.