insalata di riso rosso con surimi

L’insalata di riso rosso con surimi, pomodorini e mozzarelline è un piatto completo adatto alla stagione estiva.

Si prepara in pochissimo tempo, è gustosissima e un po’ diversa dalla classica insalata di riso.

Il surimi è una preparazione gastronomica che un po’ tutti abbiamo assaggiato. Sono gustosi cilindretti contenenti all’interno polpa di merluzzo e altri ingredienti, racchiusi in un involucro arancione.

Da utilizzare con moderazione poiché spesso un po’ troppo ricchi di conservanti, può essere aggiunto, in piccole quantità, ad insalate e ad altri piatti sfiziosi per donare gusto e sapore di mare.

Oltre a questo alimento ho arricchito la mia insalata di riso rosso con mozzarelline, pomodorini e una emulsione di olio e aceto, in fondo pagina di lascio altre idee per renderla ancora più gustosa.

Prima di procedere ti consiglio anche di guardare i link sotto per altre ricette sfiziose con riso e farro.

insalata di riso rosso con surimi
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

300 g riso rosso
1 cucchiaino sale grosso
1 cucchiaino olio extravergine d’oliva

per il condimento:

100 g surimi
150 g mozzarelline ciliegine
250 g pomodorini

per l’emulsione:

100 ml olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino sale fino
q.b. pepe
2 Filetti di alici
1 cucchiaino aceto

Strumenti

2 Ciotole
1 Frullatore
1 Coltello
1 Cucchiaio
1 Pentola
1 Colino

Passaggi

Cottura del riso rosso

Fai cuocere il riso in una pentola con abbondante acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

Una volta cotto scolalo, passalo sotto l’acqua corrente fredda e riponilo in una ciotola.

Aggiungi un filo d’olio extravergine d’oliva e lascialo raffreddare.

Segui i consigli che ti indico più sotto per ottimizzare i tempi di cottura.

Preparazione del condimento:

Leva la pellicola protettiva ai cilindretti di surimi e tagliali con un coltello a pezzetti di uno due centimetri.

Lava i pomodorini e se sono troppo grossi tagliali in due.

Scola le mozzarelline.

Preparazione dell’emulsione

Metti i filetti di alici in un frullatore. Unisci l’olio extravergine d’oliva e l”aceto.

Frulla per qualche secondo.

Assemblaggio del piatto

Poni metà degli ingredienti del condimento in una ciotola e versa il riso rosso.

Mescola bene e aggiungi parte dell’emulsione.

Unisci gli altri ingredienti e termina distribuendo altra emulsione di olio e aceto.

consigli sulla cottura del riso rosso

Il riso rosso ha bisogno di una cottura prolungata, per risparmiare sui tempi puoi scegliere di:

-acquistare riso precotto che cuoce in 10 minuti, ne trovi di varie marche

-cuocere il riso in pentola a pressione, dimezzerai i tempi di cottura

-cuocere una quantità superiore alla necessità di riso che conserverai in frigo per preparare i tuoi piatti (riposto in un recipiente chiuso ti durerà una settimana.

Altre idee per il condimento

Se vuoi puoi aggiungere altri ingredienti al condimento. Ecco alcune idee: gamberetti, olive, germogli di soia, cipollina fresca, tonno.

Conservazione

Potrai preparare l’insalata di riso rosso con surimi anche la sera prima, anzi il riso acquisterà ancora più sapore.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.