torta ACE con arance limoni e carote

La torta ACE con arance, limoni e carote è una torta così detta da credenza, adatta per la colazione e la merenda.
Un dolce profumato e dal bel colore acceso, che va assolutamente preparato in questa stagione in cui troviamo alberi carichi di limoni e arance.
La torta ACE è semplicissima da fare, ed ha il vantaggio di non contenere lattosio: non c’è burro, latte e neppure yogurt.
Per rendere la tua torta più bella puoi utilizzare, per la cottura, uno stampo in silicone a sponte alte decorata (in commercio ce n’è una gran varietà), ma se non lo possiedi puoi usare la classica teglia tonda di circa 22-24 centimetri.
Una volta sfornata la tua torta ACE, potrai impreziosirla con una glassa al limone, che darà ancora più sapore al dolce.
Vediamo ora tutti i passaggi

torta ACE con arance limoni e carote
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni1 torta
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gcarote (1 grande o due piccole)
  • 1arancia
  • 1limone
  • 250 gfarina 00
  • 200 gzucchero
  • 3uova
  • 100 mlolio di semi
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 spicchiosale

per la glassa

  • 2 cucchiaizucchero a velo
  • 1 cucchiaiosucco di limone

Strumenti

  • Stampo in silicone decorato a sponde alte

Preparazione

  1. Trita le carote con un mixer e mettile da parte.

    Togli la scorza a limone e arancia con un pelapatate, facendo attenzione ad eliminare tutta la parte bianca.

    Metti le scorze in un pentolino, coprile con acqua, porta a bollore e lascia cuocere per cinque minuti, scolale e tagliale a striscioline.

    Sbatti le uova assieme allo zucchero e un pizzico di sale con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto bello spumoso.

    Unisci il succo di limone e arance, le carote, le scorzette e l’olio di semi.

    Setaccia la farina assieme al lievito per dolci e uniscila al composto.

    Mescola bene, a mano o con uno sbattitore elettrico.

    Poni il composto all’interno di uno stampo (puoi utilizzare uno stampo in silicone decorato di circa 22 cm di diametro).

    Scalda il forno a 180° C e inforna la torta ACE.

    Abbassa la temperatura a 170° C e fai cuocere per 40 minuti.

    Il tempo di cottura dipende anche da che tipo di stampo utilizzi, se utilizzi uno stampo a ciambella o uno stampo più largo il tempo sarà leggermente minore.

glassa al limone

  1. Metti in una ciotola lo zucchero a velo setacciato.

    Aggiungi un cucchiaio di succo di limone e mescola con un cucchiaio fino ad ottenere una crema.

    Potrai aggiungere un po’ di limone o acqua o ancora un po’ di zucchero a velo in modo da ottenere la giusta consistenza.

    Ricorda che la glassa si addenserà una volta asciutta, assumendo in tipico colore bianco.

  2. Decora la torta con la glassa al limone aiutandoti con un cucchiaio.

  3. torta ACE

consigli e suggerimenti

– La torta ACE si conserva bene per qualche giorno all’interno di una credenza.

– Ti consiglio di provare anche

la mia torta alle carote e cocco torta di carote e cocco

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.