ciambella buondì allo yogurt

La ciambella buondì allo yogurt è un dolce da credenza.

La puoi gustare a colazione, magari pucciandola nel latte o nel tè.

La puoi anche offrire ai tuoi bambini come merenda, magari arricchendola con una cucchiaiata di Nutella o marmellata.

La sua caratteristica è la bella crosticina croccante e zuccherosa che si forma sopra.

In questa torta non viene usato burro, ma yogurt e olio di semi. Io ho utilizzato yogurt aromatizzato alla vaniglia che dona una sapore delizioso alla ciambella.

Volendo si può utilizzare yogurt naturale oppure alla frutta, o agli agrumi, per cambiare gusto al dolce ogni volta.

Ma ora andiamo a preparare la ciambella buondì allo yogurt.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni1 torta
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

150 g yogurt (alla vaniglia)
350 g farina 00
240 g zucchero
3 uova
110 g olio di semi
1 bustina lievito in polvere per dolci
1 pizzico sale
granella di zucchero

Strumenti

1 Stampo per ciambellone
1 Frusta elettrica
2 Ciotole
oppure

Passaggi

Sguscia le uova e tieni da parte un albume.

Aggiungi alle uova 220 gr di zucchero e sbatti con la frusta elettrica.

Aggiungi lo yogurt, l’olio di semi, un pizzico di sale e mescola.

Mischia alla farina il lievito in polvere per dolci, e aggiungi all’impasto.

Mescola con le fruste per qualche minuto.

Monta a neve ben ferma l’albume tenuto da parte, aggiungendo 20 gr. di zucchero.

Accendi il forno e portalo a 180 gradi.

Imburra uno stampo per ciambellone e versa il composto di uova e farina.

Distribuisci il bianco d’uovo montato a neve sulla superficie dell’ impasto.

Aggiungi una manciata di granella di zucchero.

Inforna e lascia cuocere per 40-50 minuti con forno a modalità ventilata.

A metà cottura apri lo sportello e distribuisci altra granella di zucchero.

Altre idee

Prova anche la ciambella marmorizzata al caffè con glassa al cioccolatociambella marmorizzata al caffè con glassa al cioccolato

Se ti è piaciuta la mia ricetta…

continua a seguirmi sulla mia pagina facebook o sul mio profilo Instagram per restare sempre aggiornato sulle novità.

Se vuoi puoi anche votare la ricetta mettendo tante stelline.

Grazie per la tua visita!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.