Crea sito

sbriciolata alla ricotta e confettura di amarene

Finalmente ho raccolto le amarene dal mio albero in campagna e lunedì ho preparato una buona confettura (la ricetta la trovi qui) che subito mi ha ispirato alla preparazione di questa torta: la sbriciolata alla ricotta e confettura di amarene.

E’ una torta semplice che non richiede grandi capacità in cucina tanto che la base di frolla non va neppure stesa ma messa in teglia sbriciolata e sono leggermente schiacciata con le dita.

Il ripieno della torta consiste in uno strato di ricotta, (sceglietela di ottima qualità) e uno strato di confettura di amarene, che dona al dolce quel tocco di freschezza tipico di questo frutto.

Seguitemi e prepareremo insieme questa buona sbriciolata alla ricotta e confettura di amarene.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:1 torta
  • Costo:Basso

Ingredienti

per la base:

  • 280 g Farina 00
  • 70 g Zucchero
  • 1 uovo
  • 120 g Burro
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci

per il ripieno;

altri ingredienti:

  • Zucchero a velo

Preparazione

    • Disporre in una ciotola la farina a fontana, sgusciare l’uovo, aggiungere lo zucchero, il lievito, e il burro ammorbidito.
    • Mescolare prima con l’aiuto di una forchetta e poi con le mani in modo da ottenere un composto sbriciolato.
    • Se si vuole si può amalgamare l’impasto anche con un mixer o con il bimby inserendo all’interno tutti gli ingredienti della base, e facendo andare 20-30 secondi (con il bimby velocità 5).
    • Se l’impasto dovesse risultare un po’ morbido, non sbriciolato, basta aggiungere ancora un po’ di farina e far andare per qualche secondo il mixer o il bimby.
    • Imburrare una teglia di 22-24 cm di diametro e mettere 2/3 del composto sbriciolato sulla base compattandolo un pochino con le mani in modo da non lasciare buchi.
    • Fare anche un po’ di bordo esterno.
    • Stendere sulla pasta qualche cucchiaio di confettura di amarene, formare solo uno strato sottile.
    • Mettere in una ciotola la ricotta, unire il tuorlo d’uovo e due cucchiai di zucchero, amalgamare il tutto e versare in teglia.
    • Distribuire sopra la ricotta la confettura di amarene formando uno strato di mezzo centimetro.
    • Coprire con il restante impasto distribuendolo delicatamente con le mani, in modo da mantenere l’aspetto sbriciolato.
    • Portare il forno a 180 °C. e infornare.
    • Cuocere per 30 minuti circa.
    • Sfornare, lasciare raffreddare, appoggiare su un piatto da portata e a piacere spolverare con zucchero a velo.

Note

Se vi è piaciuta questa torta potete anche provare la sbriciolata alla nutella e la sbriciolata col la marmellata  cliccate sul nome per vedere la ricetta.

Inoltre per la ricetta della confettura di amarene che io ho preparato con il bimby potete cliccare qui.

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.