Crea sito

brownies al limone

In questo periodo così caldo la voglia di cucinare è poca e niente, ma ieri ha rinfrescato e mi è venuta voglia di brownies al limone, uno di quei dolci che fa piacere mangiare in estate per il suo gusto dissetante e fresco.

I brownies al limone sono anche molto facili e veloci da preparare, basta mettere tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolarli con una frusta, meglio se elettrica, e mettere a cuocere in forno per una ventina di minuti.

E’ vero, purtroppo bisogna accendere il forno, ma ne sarà valsa la pena, i dolcetti saranno presi d’assalto, e spariranno in poco tempo.

Per le dosi che vi propongo occorrerà una teglia di 20 centimetri, per 12-16 dolcetti, ovviamente potete a vostro piacere raddoppiare gli ingredienti.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 pezzi circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 130 g Farina 00
  • 100 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 2 Limoni (il succo)
  • 1 cucchiaio Lievito in polvere per dolci
  • Zucchero a velo

Preparazione

    • Lasciare ammorbidire il burro.
    • Metterlo in una ciotola capiente assieme allo zucchero e cominciare ad amalgamare con un cucchiaio.
    • Unire la farina setacciata, il succo dei limoni, e se i limoni sono biologici una grattugiata della buccia  (si può anche non mettere).
    • Aggiungere le uova e cominciare a mescolare con le fruste, meglio se elettriche.
    • Unire il lievito in polvere per dolci e continuare ad amalgamare finché l’impasto non risulti ben omogeneo.
    • Prendere un tegame quadrato di 20 cm. e rivestirlo di carta forno.
    • Versare il composto e infornare in forno preriscaldato a 180° C.
    • Lasciare cuocere per 20 minuti circa, togliere dal forno e fare raffreddare.
    • Tagliare a quadrati di 6-7 cm. e a piacere cospargere con zucchero a velo.
  1. —————————————————————————————-

    Ti piacciono i dolci al limone?

    Prova anche la torta di frolla con crema al limone 

  2. torta di frolla con crema al limone

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.