Crea sito

confettura di amarene bimby

Oggi prepariamo la confettura di amarene, infatti finalmente è arrivato il momento di raccogliere questi deliziosi frutti.

Con questa confettura potremo confezionare ottime crostate, ma  potrà essere gustata anche sul pane o su fette biscottate.

L’operazione più noiosa da compiere per prepararla è quella di denocciolare tutte le amarene, esistono vari sistemi, ed esistono anche apparecchi del eliminare i noccioli. Io dopo averne provato alcuni sono tornata a eliminarli manualmente.

Per fare le confetture e le marmellate io utilizzo il bimby, ma come dico sempre, lo stesso procedimento può essere applicato ad altri macchinari in commercio.

confettura di amarene bimby
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 vasetto
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 500 g Amarene (denocciolate)
  • 250 g Zucchero
  • 1/2 Limone

Preparazione

    • Denocciolare le amarene.
    • Pesare le amarene con il bimby in modo da regolarsi per il peso dello zucchero che dovrà essere circa la metà di quello delle amarene.
    • Aggiungere il mezzo limone pelato  eliminando tutta la parte bianca e azionare il bimby 100° 10 min. vel 1.
    • Aggiungere lo zucchero dare una mescolata con la spatola e azionare nuovamente 100° 20 min. vel 1
    • Controllare la consistenza della confettura e far andare ancora 5-10 min. temperatura varoma.
    • Versare bollente nei vasetti puliti e sterilizzati lasciando un centimetro di spazio dal bordo e chiudere ermeticamente il coperchio.
    • Capovolgere immediatamente e lasciarli a testa in giù per 5 minuti almeno. Poi raddrizzarli e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
    • Dopo un po’ controllare il tappo: non deve fare clic clac.
    • In caso contrario  far bollire i barattoli in un tegame capiente per circa 30 minuti, con il tappo rivolto verso l’alto e coperti con acqua fino a metà barattolo.
    • Se la confettura  si conserva in frigo e si intende consumarla nel giro di qualche giorno si possono evitare gli ultimi passaggi.

     

suggerimento

  1. Se vi avanzano delle amarene e non avete più voglia di levare noccioli o mangiarle al naturale un metodo veloce per conservarle e quello di sciropparle al sole vedi ricetta qui.

  2. amarene sciroppate al sole
  3. Una volta preparata la confettura di amarene ti suggerisco di provare la sbriciolata alla ricotta e confettura di amarene.

  4. sbriciolata alla ricotta e confettura di amarene

Note

Per una corretta preparazione delle conserve fatte in casa rimandiamo alle linee guida del Ministero della Salute.

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.