Crea sito

New York cheesecake al cioccolato

Oggi come dessert di fine pasto ho servito la New York cheesecake al cioccolato, una torta davvero strepitosa.
Molte di voi conoscono già la mia New York cheesecake senza panna con coulis di fragole, e considerato il successo che ha avuto, ho pensato di proporvi anche questa nuova versione con il cioccolato.
La New York cheesecake si differenzia dalle altre cheesecake perchè si fa cuocere in forno, a temperatura molto bassa.
Inoltre rispetto alle altre torte al formaggio la crema è rassodata dalle uova anzichè dalla colla di pesce.
Puoi preparare la cheesecake al cioccolato in molte varianti, utilizzando solo formaggio spalmabile, (io ho utilizzato quello light), oppure metà formaggio e metà ricotta.
Le cheesecake che preparo io, per mia scelta, sono sempre senza panna.
Anche la decorazione della torta può variare a seconda dei gusti, io ho scelto di utilizzare scaglie di cioccolato, ma ottima sarebbe anche accompagnata da frutti di bosco che con la loro acidità conferiscono ancora più sapore al dolce
La New York cheesecake al cioccolato è una torta che solo a vederla fa venire la voglia di prepararla e di mangiarla, vediamo insieme come procedere

new york cheesecake al cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni1 torta
  • CucinaItaliana

per la base:

  • 200 gBiscotti al cacao
  • 60 gBurro

per la crema:

  • 500 gFormaggio fresco spalmabile
  • 3Uova
  • 100 gCioccolato fondente
  • 2 cucchiaiCacao amaro in polvere
  • 120 gZucchero
  • 2 cucchiaiLatte

per la decorazione

  • Cioccolato (in scaglie)
  • Frutti di bosco (in alternativa)
  • Panna montata

Strumenti

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Frusta elettrica
  • 1 Spatola
  • Stampo da 20 cm a cerniera

per la base:

  1. Frulla con un mixer i biscotti al cacao e il burro leggermente ammorbidito e tagliato a piccoli pezzi.

    Versa il composto in uno stampo a cerniera distribuendolo su tutta la superficie e creando un bordo di qualche centimetro sui lati.

    Compatta leggermente la base con le mani o con l’aiuto di un cucchiaio.

    Scalda il forno a 160° C. e cuoci la base per 8 minuti quindi lasciala raffreddare.

per la crema:

  1. Metti in una ciotola il formaggio fresco spalmabile, i tuorli d’uovo, lo zucchero e miscela il tutto con uno sbattitore elettrico a fruste.

    In un pentolino fai sciogliere il cioccolato a fuoco bassissimo assieme a due cucchiai di latte.

    Unisci al composto e aggiungi due cucchiai di cacao, mescola bene tutto in modo da ottenere una crema omogenea

    Monta a neve gli albumi con le fruste e uniscili delicatamente alla crema, aiutandoti con una spatola, facendo attenzione a non smontarli.

    Versa la crema all’interno dello stampo, sulla base di biscotti che nel frattempo si sarà raffreddata.

cottura:

  1. Metti in forno e cuoci per 40 minuti a 160° C. (i tempi di cottura possono variare a seconda del forno)

    Lascia ancora in forno per 5 minuti con lo sportello semiaperto.

    Togli da forno, fai raffreddare completamente e metti in frigo per qualche ora.

    Apri lo stampo delicatamente facendo attenzione ai lati della torta.

    Aiutati eventualmente con un coltellino ben affilato in modo che i bordi si stacchino facilmente.

decorazione:

  1. Decora la tua torta con scaglie di cioccolato o frutti di bosco e ciuffetti di panna

conservazione:

La New York cheesecake può essere conservata in frigo per qualche giorno.

Nel caso non si prevedesse di consumarla entro tale periodo può anche essere conservata in freezer, tagliata a fettine e riposta in contenitori.

Una volta tirata fuori basterà scongelarla per un minuto in forno a microonde con modalità scongelamento.

ti suggerisco

anche la New York cheesecake bianca vedi ricetta qui

o le mini cheesecake al limone light che trovi qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.