torta di frolla con crema al limone

Comincia la stagione calda, abbandoniamo i dolci al cioccolato e facciamo una bella torta di frolla con crema al limone, perché un dolcetto a fine pasto o a merenda fa sempre piacere.

Si tratta di una torta piuttosto semplice da preparare, composta da una base fatta di una pasta frolla leggera, perché con poco burro, riempita con una crema al limone, senza latte, e coperta da altra pasta frolla.

Una torta morbida e profumata, che si scioglie in bocca, dal sapore leggermente asprigno che va conservata in frigo, e quando fa caldo si può servire fresca.

torta di frolla con crema al limone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30-40 minuti
  • Porzioni:1 torta
  • Costo:Basso

Ingredienti

per la pasta frolla:

  • 300 g Farina
  • 140 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 1 uovo
  • 1 Tuorlo
  • 1/2 bustina Lievito in polvere per dolci
  • Scorza di un limone

per la crema al limone:

  • 120 ml Succo di limone
  • 2 Uova
  • 20 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • Scorza di un limone

Preparazione

preparare la pasta procedimento a mano:

  1. Per impastare gli ingredienti io consiglio sempre l’utilizzo di un mixer perché li amalgama velocemente lasciando l’impasto ancora freddo una volta tolto dal boccale.

    Ma per chi non amasse l’utilizzo degli apparecchi elettrici descrivo anche il procedimento a mano:

    • Disporre la farina a fontana su un piano, quindi mettete al centro lo zucchero e la buccia grattugiata del limone  e mescolare.
    • Aggiungete  il burro tagliato a piccoli tocchetti e amalgamare velocemente con le dita in modo da formare una granella.
    • Inserire le uova e il lievito in polvere per dolci e amalgamare
    • Lavorare la frolla velocemente e con le mani fredde
    • Formare una palla e  lasciarla riposare in frigo avvolta in pellicola trasparente per almeno mezz’ora.

Procedimento con l’uso del mixer:

    • Porre nel mixer la buccia grattugiata del limone e lo zucchero e tritare.
    • Unire gli altri ingredienti, avviare il mixer ad alta velocità e far andare per qualche secondo: otterremo una granella.
    • Trasferire il composto sul un piano, meglio di marmo o di alluminio perché freddi e compattare il tutto velocemente con le mani formando una palla.

procedimento con il bimby:

    • Porre nel boccale la buccia del limone e lo zucchero e tritare 10 secondi velocità 8.
    • Unire gli altri ingredienti e impastare 20 secondi velocità 5.
    • Trasferire il composto sul un piano, meglio di marmo o di alluminio perché freddi e compattare il tutto velocemente con le mani formando una palla.

preparazione della crema:

    • Mettere una casseruola il succo dei limoni, il burro, metà dello zucchero e la scorza grattugiata di un limone.
    • Portare lentamente in ebollizione mescolando.
    • Montare le uova con l’altra metà dello zucchero.
    • Versare a filo il composto di limone sulle uova continuando a mescolare.
    • Rimettere il tutto sul fuoco a fiamma bassa, far addensare, trasferire in una ciotola e lasciare raffreddare.

preparazione della crema con il bimby:

    • Porre nel boccale la buccia del limone e lo zucchero e tritare 10 secondi velocità 8.
    • Versare tutti gli altri ingredienti nel boccale e cuocere 8 minuti 90° C velocità 3.
    • Lasciare raffreddare.

composizione della torta:

    • Dividere l’impasto in due parti uno leggermente più grande dell’altro.
    • Prendere un foglio di carta da forno infarinarlo leggermente e stendere sopra di esso la parte più grande dell’impasto che andrà a coprire il fondo della torta.
    • Per facilitare l’operazione consiglio di posizionare un secondo foglio di carta da forno sopra l’impasto
    • La dimensione del disco di frolla dovrà essere pari al diametro della tortiera più circa tre centimetri di bordo, mentre lo spessore dovrà essere di circa 1/2 centimetro,
    • Posizionare nella teglia con la carta da forno utilizzata.
    • Distribuire al suo interno la crema al limone raffreddata.
    • Tirare la seconda sfoglia con lo stesso procedimento, la dimensione dovrà essere tale da  coprire la superficie della torta.
    • Posizionarla sulla torta capovolgendo la carta da forno.
    • Ripiegare  i bordi della sfoglia sottostante.
    • Punzecchiare la torta per far uscire il vapore.
    • Cuocere in forno ventilato a 180 gradi per 30-40 minuti
    • Lasciare raffreddare la torta di frolla con crema al limone, spolverare con zucchero a velo e servire.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità

Grazie per la tua visita!

Precedente risotto agli asparagi e prosciutto crudo Successivo gelato alla fragola con yogurt e ricotta - ricetta bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.