lasagne farcite con zucca e prosciutto

Le lasagne farcite con zucca e prosciutto sono un primo piatto ricco e saporito dove gli ingredienti di base si alternano ad una cremosa besciamella.

E’ vero, la zucca è un ortaggio utilizzato soprattutto in autunno e in inverno, e ora siamo un po’ avanti con la stagione ma nei mercati è ancora possibile trovarla, e proprio ieri ne ho acquistato una bella fetta morbida e succosa.

In famiglia siamo ghiotte sia di lasagne che di zucca e  dato che ieri avevo un po’ di tempo ho provato questa ricetta, che può sembrare laboriosa ma non lo è affatto, specie se si utilizzano le lasagne già pronte.

Se invece voleste preparare da voi la pasta la ricetta la trovate qui.

lasagne alla zucca
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:1 teglia
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Lasagne Sottili all’uovo
  • 1 fetta Zucca
  • 1 dose di besciamella (fatta con 1l di latte)
  • 100 g Prosciutto crudo
  • Pepe
  • 50 g Parmigiano reggiano

Preparazione

    • Mondare la zucca e tagliarla a fettine sottili.
    • Fare la besciamella come da ricetta descritta qui.
    • In una teglia versare qualche cucchiaio di besciamella sul fondo e stendere un primo strato di lasagne.
    • Proseguire coprendo con altra besciamella,  fettine di zucca cruda e qualche cucchiaino di parmigiano reggiano grattugiato.
    • Andare avanti aggiungendo altre lasagne, besciamella e fette di prosciutto.
    • Alternare gli ingredienti fino a terminarli con uno strato di fettine di zucca.
    • Distribuire abbondante parmigiano reggiano grattugiato e una spruzzata di pepe.
    • Infornare a 200° C per 20-30 minuti, e controllare che la zucca in superficie si sia ammorbidita.
    • Lasciare intiepidire, tagliare a fette e servire.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Precedente sciroppo di rose fatto in casa Successivo risotto agli asparagi e prosciutto crudo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.