Crea sito

besciamella ricetta base

Chi non conosce la besciamella? La delicata crema che rende così buone le lasagne e la pasta al forno, alcune torte salate e altri secondi.
Oggi ti illustro come prepararla, cosicché ogni volta che troverai una ricetta con questo ingrediente potrai farla tu stessa senza acquistare quella pronta.
Il procedimento non è complicato, basta avere solo un po’ di attenzione per non far raggrumare la farina, ma con qualche trucchetto che ti spiegherò questo inconveniente sicuramente non si presenterà.
Ti ricordo che puoi utilizzare la besciamella per condire i tuoi piatti così com’è, ma potrai anche, aggiungendo alcuni ingredienti, preparare altre buonissime salse, la più conosciuta è la salsa Mornay, che prevede l’aggiunta di crema di latte e formaggio.
Ma di queste ne parleremo più avanti, ora andiamo a preparare la nostra besciamella

besciamella
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 lLatte
  • 60 gBurro
  • 100 gFarina
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 pizzicoPepe

Preparazione

Procedimento classico:

  1. Metti in una pentola antiaderente il latte scaldalo senza portarlo ad ebollizione.

    Aggiungi il burro e mescola.

    Aggiungi piano piano la farina passandola attraverso un colino a maglie fitte.

    Mescola continuamente così da evitare grumi e che la besciamella si attacchi sul fondo.

    Aromatizza con noce moscata, pepe nero e sale.

    Spegni il fuoco quando la besciamella ha raggiunto la giusta consistenza.

Procedimento con il bimby:

  1. Inserisci nel boccale tutti gli ingredienti e fai andare per 12 minuti 90° velocità 4.

    Se si vuoi dimezzare la dose diminuisci anche i tempi di cottura a 8-9 Minuti.

CONSIGLI:

  1. Per rendere la besciamella più o meno densa basta variare la quantità della farina.

    La besciamella va preparata ed utilizzata subito ma se proprio la devi preparare in anticipo è buona cosa coprirla con pellicola trasparente prima di riporla in frigo.

    Si conserverà per 2-3 giorni.

se sei intollerante:

  1. -al glutine puoi sostituire la farina 00 con la farina di riso, la maisena o altre farine specifiche utilizzando le stesse dosi, o aumentandole e diminuendole a tuo piacere a seconda della densità che vuoi ottenere.

    -al latte: puoi sostituirlo con latte di soia o altri latti vegetali, nelle stesse dosi.

conservazione:

  1. La besciamella va conservata in frigo coperta da pellicola trasparente.

    Consumala entro due giorni.

Curiosità

La paternità della besciamella è controversa. Chi la attribuisce a preparazioni già in uso nella cucina italiana del rinascimento, e chi la fa risalire al cuoco di Louis Béchameil finanziere di casa alla corte del Re Sole.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.