Crea sito

girelle solari con speck e zucca, un buon aperitivo

Ancora una ricetta con la zucca, del resto è uno degli ortaggi autunnali più duttili in cucina.

Speck e zucca si sposano sempre molto bene, e allora proviamo a fare un antipasto veloce con questi due ingredienti.

Basta solo un rotolo di pasta sfoglia, speck, zucca e qualche pezzo di formaggio a vostra scelta e le girelle solari saranno pronte in pochi passaggi, per essere gustate ed apprezzate dai vostri commensali.

Se volete fare da voi la pasta sfoglia trovate un’ottima e veloce ricetta cliccando qui.

girelle solari
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 pezzi circa
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 1 fetta Zucca
  • 100 g Speck (a fette)
  • Formaggio (a scelta)
  • 1 Cipollotto fresco (o mezzo porro)
  • Latte (o bianco d'uovo)

Preparazione

    • Pulire e tagliare la zucca e il cipollotto a fettine sottili.
    • In una padella soffriggere il cipollotto, aggiungere le fettine di zucca e farla ammorbidire per una decina di minuti. Attenzione non si deve spapolare.
    • Srotolare la sfoglia e stendere su di essa le fette di speck. il formaggio e le fettine di zucca.
    • Arrotolare la sfoglia aiutandosi con la carta da forno.
    • Tagliare il rotolo con un coltello ben affilato procedendo delicatamente per non appiattire le girelle a fettine di un centimetro di spessore. (per facilitare l’operazione si può mettere il rotolino per una mezz’ora in freezer).
    • Stendere su una teglia la carta da forno e distribuirvi le girelle .
    • Spennellarle con un po’ di latte o un po’ di bianco d’uovo.
    • Cuocere in forno per 15 minuti a 200°.
    • Servire tiepide.

     

Note

Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche le girelle con salame, vedi ricetta qui 

Se ti interessano altre ricette con la zucca vedi qui 

Se vuoi puoi continuare a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.