Crea sito

pane bianco con aggiunta di siero di kefir metodo veloce

Del kefir ne ho già parlato un po’ di tempo fa (vedi qui), e ho anche accennato alla possibilità di  preparare, con questo prodotto, numerose ricette, sia dolci che salate.

Con il kefir si può fare il pane,  addirittura senza aggiungere lievito di birra,  preparando la biga giorni prima, se volete potete vedere il procedimento qui.

Ma andando sempre un po’ di fretta spesso preferisco  fare un pane con un procedimento un po’ più veloce, con lievito di birra integrato con siero di kefir, per averlo pronto nel giro di qualche ora.

La lievitazione con questo metodo a mio parere risulta  migliore rispetto a quella fatta con solo lievito di birra, ed il pane è anche più gustoso.

Per ora vi indico come ottengo il mio pane con aggiunta di siero di kefir ma gli esperimenti non finiscono qui…

pane bianco con aggiunta di siero di kefir
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 pagnotta
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 100 ml siero di kefir
  • 400 g Farina Manitoba
  • 200 g Farina 00
  • 200 g Acqua
  • 3 cucchiaini Sale
  • 1 cucchiaino Miele (o zucchero)

Preparazione

    • Far sciogliere il lievito di birra mescolandolo con il siero di kefir (a temperatura ambiente) e un cucchiaino di miele o zucchero.
    • Aggiungere 100 gr. di farina manitoba, mescolare bene e lasciare riposare per un’ora circa.
    • Aggiungere la restante farina, l’acqua, il sale e impastare fino ad ottenere una palla liscia.
    • Dare la forma desiderata al pane, e porre a riposare per qualche ora in forno spento.
    • Quando sarà raddoppiato di volume cuocere a forno statico a 200° per 25-30 minuti.

e se avete il bimby

    • Far sciogliere il lievito di birra mescolandolo con il siero di kefir  e un cucchiaino di miele o zucchero 1 min. 37° vel. 3
    • Aggiungere 100 gr. di farina manitoba, 1 min. 37° vel. 3 e lasciare riposare per un’ora circa.
    • Aggiungere la restante farina, l’acqua, il sale e impastare 2 min. vel. spiga.
    • Dare la forma desiderata al pane, e porre a riposare per qualche ora in forno spento.
    • Quando sarà raddoppiato di volume cuocere a forno statico a 200° per 25-30 minuti.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.