Crea sito

brioche soffici senza burro

Dopo i cornetti sfogliati è la volta delle brioche soffici senza burro, preparate con un impasto un pochino più light del precedente ma sempre buonissimo.
In questo periodo mi sono lanciata con i lievitati, complice il tempo a disposizione, ma anche il fatto di aver prodotto il lievito naturale con il kefir di latte, che rinfresco ogni giorno.
Se tu non hai pasta madre, e neppure la possibilità di recuperarla o prepararla, niente paura, potrai fare le tue brioche anche con il lievito di birra, magari facendo prima il lievitino come ho spiegato qui.
Le brioche soffici senza burro sono ottime da gustare a colazione, ma anche una valida e sana merenda per i più piccoli, magari farcite con creme, marmellate a piacere.
Ma vediamo insieme come procedere

brioche soffici senza burro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gLatte
  • 150 gLievito naturale (va bene anche 15 gr. di lievito di birra)
  • 250 gFarina 00
  • 250 gFarina Manitoba
  • 1Uovo (intero)
  • 130 gZucchero
  • 30 mlOlio di semi (io ho usato olio di arachide)
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaVanillina

Preparazione

  1. Se utilizzi il lievito di birra per prima cosa prepara il lievitino come da ricetta spiegata qui (integrare gli ingredienti utilizzati in tale ricetta) e mettilo a riposare.

    Scalda il latte assieme allo zucchero, mescola fino al suo completo scioglimento.

    Spegni il fuoco e lascia intiepidire.

    Pesa le due farine unisci la bustina di vanillina e mescola.

    Aggiungi le farine al latte e impasta.

    Unisci anche il lievito naturale o il lievitino.

    Impasta il tutto quindi aggiungi l’uovo, l’olio di semi e il sale fatto sciogliere in poca acqua.

    Impasta fino a che gli ingredienti siano tutti ben incorporati.

    Lascia riposare per almeno due ore.

    Riprendi l’impasto e stendilo su di una spianatoia infarinata dando una forma a cerchio.

    Dividi in 12 triangolini (per il taglio puoi aiutarti con il taglia pizza).

    Arrotola i triangolini, partendo dalla base più lunga, formando i cornetti.

    Puoi farcire i cornetti a piacere con marmellata, o cioccolato (io consiglio di farlo alla fine una volta sfornate).

    Disponi i cornetti in teglia ricoperta da carta forno ben distanziati tra loro.

    Lascia riposare per qualche ora o meglio tutta la notte.

    Quando saranno raddoppiati di volume inforna a 190° C per 15 minuti.

    Nel frattempo prepara lo sciroppo di latte e zucchero facendoli bollire in un pentolino per qualche minuto e mescolando in continuazione.

    Togli le brioche dal forno, spennellale con lo sciroppo e inforna ancora per 10 minuti.

    Una volta sfornate e raffreddate potrai aggiungere alle tue brioche creme marmellata e altro.

Consigli

Se vuoi puoi dare altre forme alle tue brioche: dividendo l’impasto in tanti pezzi puoi fare dei cilindretti e intrecciarli in vari modi oppure puoi semplicemente fare delle palline

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.