Crea sito

vitello tonnato come prepararlo

Il vitello tonnato o vitel tonnè è un antipasto o secondo piatto freddo di origini piemontesi che tutti conosciamo.
Ricetta facile da realizzare ha bisogno di alcuni accorgimenti per una perfetta riuscita, primo tra tutti l’acquisto del giusto pezzo di carne.
Tra i più consigliati sono il magatello, conosciuto anche come girello o rotondino, la noce e lo scamone, tagli poco grassi che una volta cotti mantengono una buona compattezza, e possono essere tagliati in fette sottili e regolari.
Da dire anche che non si deve necessariamente utilizzare vitello, va bene anche il vitellone, più economico e ugualmente tenero e gustoso.
Su come preparare la salsa si può aprire una discussione, più giusto farla con la maionese o con tuorli sodi?
Credo che al di là della tradizione vada un po’ al gusto di ognuno, io ve la spiegherò in tutti e due i modi.
Ma vediamo ricetta e ingredienti per fare un buon vitello tonnato.

vitello tonnato
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gmagatello
  • 2carote
  • 1cipolla
  • 1 costasedano
  • 2 fogliealloro
  • 3chiodi di garofano (facoltativi)
  • 500 mlvino bianco secco
  • acqua

salsa tonnata versione con maionese

  • 150 gtonno sott’olio
  • 3 filettiacciughe (alici)
  • 1 cucchiaiocapperi sott’olio
  • 1 cucchiaiobrodo di carne

salsa tonnata versione con uova sode

  • 150 gtonno sott’olio
  • 3tuorli (sodi)
  • 3 filettiacciughe (alici)
  • 1 cucchiaiocapperi
  • cucchiaibrodo di carne

Preparazione

  1. Poni il magatello in una ciotola assieme al vino bianco, le foglie d’alloro, i chiodi di garofano (facoltativi), e lascia insaporire per tutta una notte.

    Riprendi la carne, filtra i succhi e poni tutto in pentola.

    Aggiungi le carote, la cipolla, il sedano, un cucchiaino di sale e acqua fino a coprire la carne.

    Fai cuocere per un’ora e trenta minuti a fuoco basso.

    Lascia raffreddare e scola la carne.

    Poni in frigo per qualche ora prima di tagliarla.

  2. Nota:

    Se vuoi utilizzare il brodo puoi anche evitare la marinatura e procedere solo alla cottura della carne in acqua, con l’aggiunta delle verdure.

  3. Riprendi la carne, ponila su di un tagliere ed elimina eventuali parti di grasso.

    Taglia la carne con un coltello molto affilato a fettine sottili e distribuiscile su di un piatto da portata cercando di non sovrapporle troppo.

    Per ottenere fette tutte uguali ti consiglio di utilizzare una pratica affettatrice elettrica.

Preparazione della salsa tonnata:

  1. Poni in un boccale tutti gli ingredienti: tonno sgocciolato dall’olio, filetti di acciughe, capperi, e tuorli o maionese a seconda della tua scelta.

    Amalgama il tutto con il frullatore ad immersione.

    Rendi la salsa più fluida aggiungendo un po’ di brodo di cottura.

    Se preferisci una salsa più consistente puoi amalgamare gli ingredienti anche semplicemente ponendoli in una ciotola e mescolando bene il tutto con una forchetta.

Per servire il vitello tonnato:

  1. Versa la salsa sulla carne distribuendola uniformemente.

    Decora il piatto con qualche cappero e filetti di acciuga.

Consigli e suggerimenti

Conservazione

Conserva il vitello tonnato in frigo fino a un’ora prima del consumo.

Se intendi preparare il piatto il giorno prima non tagliare subito la carne ma conservala in frigo ben coperta e poni la salsa tonnata in un barattolo a chiusura ermetica.

Procedi a tagliare e a distribuire la salsa solo qualche ora prima di servire il piatto.

Se vuoi preparare tu stesso/a la maionese

prova la ricetta che trovi qui maionese con minipimer e con il bimby

Vuoi ridurre i tempi di cottura della carne?

Utilizza la pentola a pressione, in questo modo potrai dimezzare i tempi.

Note:

Sponsorizzazione Amazon del prodotto affettatrice elettrica.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.