pasta frolla con il bimby

La pasta frolla con il bimby è veramente facile da preparare. Se possedete questo macchinario sicuramente avrete già provato a realizzarla perché la ricetta è sul libro base.

Io la voglio riportare qui per comodità, per averla sempre a portata di mano.

La pasta frolla bimby viene particolarmente bene perché gli ingredienti vengono impastati velocemente e il burro si può mettere anche freddo, questo permette di ottenere, una volta cotta, una pasta molto friabile.

Ho già spiegato in un altro articolo come variare le dosi a seconda dei diversi usi della pasta frolla: per fare biscotti, torte, tartellette  e altre, e come procedere per preparare la pasta senza Bimby  se vi interessa potete aprirlo cliccando qui

Ma ecco il procedimento con il bimby:

INGREDIENTI:

300 g. farina 00
130 burro  a pezzetti
80 g. zucchero
1 uovo
1 tuorlo
la scorza a pezzetti di un limone
1 cucchiaino lievito vanigliato (facoltativo).

PROCEDIMENTO:

Tagliare con un pelaverdure la scorza di un limone non trattato e ben lavato, mettetela nel boccale del Bimby insieme allo zucchero e frullate 15 sec. a vel. 8.
Unire farina, uova, burro, lievito e impastare 20″ vel.5
Togliere l’impasto dal boccale, formate una palla.
Avvolgere in pellicola e riporre in frigorifero per 15′.

se vi interessa il procedimento senza bimby vedi qui

 

Precedente pomodorini in crosta con semi di chia Successivo focaccia con farina ai 7 cereali metodo Bimby