Crea sito

lenticchie in umido con il bimby

Tempo fa ho provato a cuocere le lenticchie in umido con il bimby e sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla buona riuscita del piatto, con poca fatica ho ottenuto lenticchie tenere e gustose, tanto che da quel momento ho cominciato a proporre in tavola le lenticchie molto più spesso.
Si tratta di un piatto semplice, ma ricco allo stesso tempo, sono note infatti le qualità benefiche delle lenticchie.
Le lenticchie in umido si possono proporre sia come portata principale che come contorno, specie per cotechini e salsicce, ma non solo per capodanno.
Ricordiamoci di questi legumi tutto l’anno.

lenticchie in umido
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3-4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gLenticchie (meglio se di qualità piccola)
  • 600 gAcqua (vedi note in fondo alla pagina)
  • 1Cipolla
  • 1carota
  • 1 costaSedano
  • 30 gOlio di oliva
  • 1 cucchiaioDado vegetale bimby
  • 1 cucchiaioConcentrato di pomodoro
  • 1 fogliaAlloro

Strumenti

  • Bimby TM31

Preparazione

  1. Controllare sulla confezione se le lenticchie vanno messe in ammollo in ogni caso lavarle.

    Mettere nel boccale la cipolla, il sedano e la carota tagliati a pezzetti e fare andare per 6 sec. vel 5.

    Raccogliere con la spatola la verdura sui lati del boccale e portarla sul fondo.

    Aggiungere l’olio 3 min. vel. 1 temp. 100º.

    Aggiungere le lenticchie, l’acqua la foglia di alloro, il dado vegetale bimby e il concentrato di pomodoro (si può sostituire con due cucchiai di passato diminuendo un po’ l’acqua).

    Cuocere antiorario 25-30 min. vel. 1 temp. 100º. (controllare i tempi richiesti di cottura sulla confezione)

    Verificare la cottura ed eventualmente proseguire ancora 5 minuti.

Note

Il tempo di cottura delle lenticchie in umido con il bimby è solo indicativo e dipende molto dal tipo di lenticchie utilizzate, meglio controllare sempre sulla confezione.

Nel caso le vostre lenticchie richiedessero una cottura più prolungata occorrerà aggiungere una maggiore quantità d’acqua.

A proposito della quantità di acqua da utilizzare essa dipende molto dalle vostre preferenze cioè se desiderate un piatto più brodoso o più asciutto.

Con l’esperienza e utilizzando sempre lo stesso tipo di lenticchie imparerete a fare un piatto buonissimo.

consiglio:

Le lenticchie rosse decorticate e gialle non richiedono l’ammollo, sono le più digeribili e sono adatte anche ai bambini in fase di svezzamento.

vuoi altre ricette con le lenticchie?

Ti consiglio la zuppa di lenticchie e farro e la crema di carote e lenticchie tutte e due da preparare con il bimby

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.