Crea sito

mini calzoni con impasto senza lievito

Questi mini calzoni con ripieno al prosciutto e mozzarella, hanno un involucro che resta morbido e saporito senza l’aggiunta di lievito.

E’ una pasta fatta con farina aggiunta al latte caldo, che rimescolata velocemente, forma un impasto omogeneo.

Questo metodo di lavorazione si usa di solito per fare particolari frittelle (ad esempio i Cong you bing ricetta cinese non ancora notissima da noi)  e la pasta choux per i bigné, in questi casi viene usata l’acqua anziché il latte e vanno aggiunti altri ingredienti.

Una volta fatto il panetto, che resterà ben asciutto ma facile da lavorare, si procederà a fare i mini calzoni stendendo la pasta, tagliandola a tondi e riempiendola con il ripieno.

I nostri mini calzoni verranno cotti in forno, quindi per renderli meno asciutti la superficie verrà bagnata con salsa di pomodoro, che darà anche un tocco di colore al nostro piatto.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 15 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 ml Latte
  • 180 g Farina
  • 30 g Burro
  • salsa di pomodoro
  • Origano

Ripieno

  • 100 g Prosciutto (a cubetti)
  • 1 Mozzarella

Preparazione

    • Mettere il latte in una pentola assieme al burro e farlo scaldare senza raggiungere la bollitura (il latte deve raggiungere circa i 90°)
    • Togliere dal fuoco, unire la farina tutta in una volta e mescolare energicamente fino a che si formerà una pasta omogenea e ben asciutta.

            Se si dispone del bimby:

    • Mettere il latte, il burro e il sale nel boccale, 90 gradi 7 min. vel 2.
    • Inserire la farina solo quando il latte sarà caldo altrimenti l’impasto non si rassoderà, far andare 1 min. vel. 5.
    • Fare raffreddare la pasta, infarinare leggermente un piano e stenderla fino a raggiungere uno spessore di qualche centimetro.
    • Con un coppa pasta tondo di 10-15 centimetri tagliare i tondi
    • Tagliare la mozzarella a cubetti.
    • Mettere su ogni tondo  qualche cubetto di mozzarella e di prosciutto
    • Ripiegare il calzone e chiuderlo bene.
    • Distribuire su una teglia oliata e spennellare la superficie di ogni mini calzone con salsa di pomodoro e un pizzico di origano.
    • Far cuocere in forno per 20 minuti a 200°
    • Sfornare e servire caldi.

Note

Si possono conservare crudi in freezer: per evitare che si attacchino insieme disporli su di un piatto ben separati, coprire con alluminio e congelare. Una volta congelati si possono riporre in sacchetti di plastica sempre in freezer.

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucinaper restare sempre aggiornato sulle novità

Grazie per la tua visita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.