fusi di pollo con patate e carote

I fusi di pollo con patate e carote sono un secondo piatto gustoso e saporito tipico della tradizione italiana.
Cotti in casseruola i fusi di pollo saranno pronti in poco più di mezz’ora ottenendo una pietanza completa di contorno, che piacerà a grandi e piccini.
Io ho utilizzato solo i fusi del pollo, parte più tenera e saporita della coscia sempre molto apprezzata, volendo è possibile utilizzare l’intera coscia tagliata a pezzi e il risultato non cambierà.
Carote, qualche strisciolina di peperone, un po’ di cipolla affettata e una bella quantità di erbe aromatiche appena raccolte insaporirà il tutto.
Ma vediamo passo passo come preparare i fusi di pollo con patate e carote

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Fusi di pollo
  • 2Patate (grandi)
  • 1Cipolla
  • 2Carote
  • 1peperone (facoltativo)
  • 1 bicchiereVino bianco
  • Brodo vegetale
  • 30 mlOlio extravergine d’oliva
  • Rosmarino
  • Alloro
  • Erbe aromatiche (a piacere)
  • Sale
  • Pepe

Strumenti

  • 1 Casseruola

Preparazione

  1. Lava e pulisci patate, carote, cipolla e peperone.

    Taglia la cipolla a fettine sottilissime, le carote a rondelle, le patate a spicchi e il peperone a striscioline.

    Pulisci i fusi di polli da eventuali piumette, io elimino anche la pelle per un piatto meno grasso ma questo non è necessario.

    In una capiente casseruola fai rosolare la cipolla tagliata a fettine in un filo d’olio extravergine.

    Unisci le carote e i fusi, fai rosolare qualche minuto e sfuma con vino bianco.

    Abbassa la fiamma,  aggiungi le patate, le striscioline di peperone, l’alloro, il rosmarino e altri gusti a piacere (Io ho messo un trito di gusti che preparo con il procedimento descritto qui).  

    Continua la cottura per circa mezz’ora mescolando di tanto in tanto e aggiungendo se necessario un po’ di brodo vegetale, sale e pepe.

    Spegni il fuoco e servi.

Conservazione dei fusi di pollo con patate e carote :

Puoi preparare questa pietanza anche il giorno prima e riscaldarla prima di servirla in tavola.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.